Tortino di carne ripieno

Tortino di carne ripieno

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 mins Tempo di cottura 25 mins Tempo totale 35 min
Cooking Temp: 180  °C Porzioni: 8
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il Tortino di carne ripieno.

Il tortino di carne ripieno è una soluzione perfetta per chi desidera portare in tavola un secondo piatto saporito senza dover passare ore in cucina. Con ingredienti semplici e facilmente reperibili, è possibile realizzare un piatto che conquisterà tutti i commensali. La carne macinata e lavorata viene arricchita da un ripieno filante di formaggio e altri ingredienti a piacere, creando un contrasto di sapori e consistenze davvero irresistibile.

Bastano pochi passaggi per preparare questo tortino di carne ripieno, ideale per una cena in famiglia o con amici. Seguite la ricetta passo dopo passo e preparatevi a sorprendere i vostri ospiti con un piatto che unisce semplicità e bontà.

Se provate la mia ricetta potete mandarmi le vostre foto in pagina FB o IG e anche su Whatsapp cliccando sull'apposito tasto su FB, vi aspetto numerosi.

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina
Telegram Melizie in Cucina

Ingredienti

Istruzioni

  1. Tortino di carne ripieno

    Accendiamo il forno e portiamolo alla temperatura di 180° C funzione statico, prendiamo il macinato di carne, aggiungiamo il sale, l'uovo e un po' di prezzemolo se lo gradite.

    Ammolliamo le fette di pane raffermo o del semplice pancarrè in acqua, strizziamo l'acqua in eccesso e aggiungiamo il pane, sgretolandolo all'interno della bowl con il macinato, infine uniamo il parmigiano grattugiato tenendone un cucchiaio abbondante da parte.

    Tortino di carne ripieno
  2. Impastiamo il composto e dividiamolo in due parti. Prendiamone metà e teniamola da parte, stendiamo l'altra su carta forno, cerchiamo di dare una forma, rettangolare o tonda se preferite con l'aiuto delle mani o di una spatola.

    Tortino di carne ripieno
  3. Disponiamo sopra le fette di formaggio e il prosciutto, ricopriamo con il resto di macinato tenuto da parte, fino a chiudere e sigillare per bene lungo i bordi. Aiutandoci con la carta forno, trasferiamo tutto su una teglia da forno e spolverizziamo con il parmigiano e il pangrattato che avevamo tenuto da parte, questo ultimo passaggio servirà a formare una crosticina croccante e saporita. Versiamo un po' d'olio evo sul Tortino di carne ripieno e inforniamo per 25-30 minuti. Una volta cotto, attendiamo almeno 5 minuti prima di tagliarlo a fette per evitare che si rompa, avendo ottenuto un rettangolo, tagliamo le fette a triangolo, tagliando in trasversale.

    Il tortino di carne ripieno è un piatto che incanta i sensi, con il suo guscio croccante che racchiude un cuore tenero e saporito.

    Perfetto per le cene in famiglia o per stupire gli ospiti, questo piatto si presta a infinite varianti, giocando con gli ingredienti del ripieno per creare combinazioni sempre nuove.

    Il risultato finale è un'esplosione di sapori che conquista al primo assaggio, rendendo ogni boccone un'esperienza indimenticabile, non mi resta che augurarvi buon appetito!

    Potrebbero interessarvi anche:

    polpette di carne con melanzane
    Polpette di melanzane

     

    Polpettone ripieno al Forno
    Polpettone ripieno al forno avvolto nello speck

     

    Polpette al sugo alla catanese
    Polpette al sugo alla catanese

    Polpette al sugo alla catanese

    Grazie per aver letto la mia ricetta, spero la realizziate per la vostra famiglia, vi aspetto alla prossima Melizia!

     

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *