Ciambella glassata alle mandorle

5 da 1 voto

Ciambella glassata alle mandorle

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 20 min Tempo totale 30 min
Cooking Temp: 180  °C Porzioni: 10
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti oggi prepariamo insieme la Ciambella glassata alle mandorle, soffice come una nuvola ricoperta da una deliziosa glassa croccante alle mandorle. Facile da preparare, mescoli versi e inforni, accompagnerà la colazione o la merenda della vostra famiglia.. 

Se provate la mia ricetta potete mandarmi le vostre foto in pagina FB o IG e anche su Whatsapp cliccando sull'apposito tasto su FB, vi aspetto numerosi.

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina 

Telegram Melizie in Cucina

Ingredienti

Per la glassa alle mandorle

Istruzioni

  1. Ciambella glassata alle mandorle

    Cominciamo a sbattere uova e zucchero per circa 10 minuti, devono diventare spumose, gonfie e chiare come quando si prepara il Pandispagna.

    ciambella glassata alle mandorle
  2. Aggiungiamo il burro fuso, sempre mescolando, il latte a filo e la farina il lievito e la fecola setacciati, per ultimo il sale e la scorza d'arancia grattugiata.

    Imburriamo e infariniamo uno stampo da ciambella e versiamo il composto ottenuto.

    Prepariamo la glassa, montiamo gli albumi a neve ben ferma, aggiungiamo lo zucchero a velo a pioggia poco a poco continuando a montare con le fruste fino a quando sollevandole si formano dei ciuffi sodi e fermi.

    Aggiungiamo quindi la farina di mandorle con una spatola, mescoliamo delicatamente per evitare di smontare l'impasto.

    Ciambella Glassata - Procedimento
  3. Versiamo il composto ottenuto sopra tutta la ciambella e cospargiamo sopra mandorle pelate e con la pellicina e zucchero in granella.

    Inforniamo a 180° C funzione statico, per circa 25-30 minuti, se notiamo che gli ultimi 5 minuti di cottura la ciambella si sta colorando troppo sulla superficie, mettiamo un foglio di carta stagnola a coprire la parte superiore e terminiamo la cottura.

    Consigli utili: Se volete rendere ancora più golosa la Ciambella glassata alle mandorle, potete decorare la superficie con della cioccolata bianca fusa.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Colomba finta
    Colomba finta monoporzione

     

    Cream Tart
    Cream tart con Namelaka

    Spero che la mia ricetta vi sia piaciuta e di ritrovarvi alla prossima Melizia!

     

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

2 commenti

    1. Ciao Francy e benvenuta sul mio Blog, grazie per aver provato la mia ricetta, mi rende felice sapere che ti è piaciuta tanto 🙂 🙂 ti abbraccio e continua a seguirmi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *