Cream tart con Namelaka ricetta facile

Cream tart con Namelaka ricetta facile

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 6 min Tempo di riposo 90 min Tempo totale 1 ora 46 min Porzioni: 6 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Cream tart con Namelaka. La ricetta è facilissima con una frolla infallibile che non perde la forma in cottura. Le dosi sono adatte per circa 6 mini Cream tart oppure due torte con i numeri o lettere grandi, adatte a feste di compleanno o ricorrenze importanti. Talmente belle che stupiranno i vostri amici e renderanno la vostra tavola bellissima. Andiamo a preparare.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Crema Namelaka

Istruzioni

  1. Cream tart con namelaka

    Cominciamo a impastare la frolla, mescoliamo il burro ben freddo e lo zucchero a velo, otterremo un composto cremoso, uniamo la buccia di limone grattugiata, infine l'uovo leggermente sbattuto e poi farina e amido.

    Impastiamo fino ad ottenere un panetto compatto e liscio. Avvolgiamo il panetto con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo per almeno 1 ora e mezza. Nel frattempo prepariamo la crema Namelaka seguendo le mie istruzioni QUI o se preferite la mia crema ciocco-caffè .

    Andiamo a preparare le basi per le torte, se vogliamo fare le monoporzioni, stendiamo l'impasto infarinando leggermente il piano di lavoro, arriviamo a 4 mm circa di spessore. Io ho creato dei semplici cerchi, utilizzando dei coppapasta di 2 dimensioni diverse, per formare i cerchi si possono utilizzare, tazzine , ciotole o bicchieri. Se invece vogliamo creare delle lettere o dei numeri come base, prendiamo dei cartoncini e disegniamo sopra la lettera che ci serve, possiamo anche stamparle da internet, ne esistono migliaia con stili diversi.

    Cream Tart
  2. Ritagliamo la lettera che abbiamo disegnato dunque e poggiamola sopra la pasta frolla, con un coltello appuntito ritagliamo la sagoma, vi consiglio di effettuare questa operazione direttamente sulla teglia da forno rivestita, per evitare di spostare la sagoma rischiando di rovinarla.

    A questo punto inforniamo a 170° funzione forno statico per circa 6-8 minuti, dipende dal vostro forno, la frolla si mantiene molto chiara, quindi non cuocetela troppo altrimenti i bordi diventeranno troppo scuri. Sforniamo le nostre basi e lasciamole raffreddare completamente prima di spostarle. Posizioniamole sul vassoio o piatto da portata e decoriamo con ciuffi di crema namelaka.

    N.B.: Per decorare Cream Tart con Namelaka, possiamo usare, codette, piccoli biscottini, frutta, cioccolata a gocce o scaglie, macarons o piccole meringhe.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Torta Pandispagna e Ganache al Cioccolato

    Millefoglie alla Crema Ciocco-Caffè

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.