Castagne in padella facili da sbucciare

Castagne in padella facili da sbucciare

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 15 mins Tempo di cottura 10 mins Tempo totale 25 min
Porzioni: 4
Stagione migliore: Autunno

Descrizione

Oggi prepariamo insieme le castagne in padella facili da sbucciare.

Attenzione, per me il miglior metodo per cuocere le castagne è la brace, con la padella forata, ma visto il maltempo di quest'anno, mi sono dovuta attrezzare per cuocerle in casa, al calduccio. Metodo velocissimo, quindi lo condivido volentieri con voi, provato collaudato e approvato.

Se provate la mia ricetta potete mandarmi le vostre foto in pagina FB o IG e anche su Whatsapp cliccando sull'apposito tasto su FB, vi aspetto numerosi.

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina 

Telegram Melizie in Cucina

Ingredienti

Istruzioni

  1. Castagne in padella facili da sbucciare

    Per cucinare le Castagne in padella, ci occorreranno una ciotola e una padella con coperchio.

    Mettiamo a bagno completamente immerse in acqua le castagne dentro una ciotola, per circa 10-15 minuti.

    Castagne in padella facili da sbucciare
  2. Togliamole dall'acqua e asciughiamole con uno strofinaccio, pratichiamo un taglio a croce o verticale con un coltello affilato su ogni singola castagna.
    Spargiamo sul fondo di una padella abbondante sale grosso, fino a formare una base dove adagiare sopra le castagne senza sovrapporle, accendiamo il fornello a fuoco medio e copriamo con il coperchio. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti, giriamo con una pinza da cucina a metà cottura.

    castagne in padella facili da sbucciare
  3. Togliamo le castagne dalla padella e lasciamole raffreddare dentro un sacchetto di carta, io uso i sacchetti del pane.

    Se volete, potete preparare le Castagne in padella facili da sbucciare, anche qualche ora prima, chiudetele dentro il sacchetto di carta e riscaldatele pochi secondi al microonde prima di mangiarle.

    Potrebbero interessarvi anche:

     

     

    Crema Melizie spalmabile senza nocciole
    Crema Melizie spalmabile senza nocciole
    Crostata morbida con crema Melizie
    Crostata morbida con crema Melizie

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me.

    Spero la ricetta sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *