Semifreddo alle fragole facile e veloce

Semifreddo alle fragole facile e veloce

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 20 min Tempo di riposo 2 ora Tempo totale 2 ore 20 min Porzioni: 6 Stagione migliore: Primavera

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il Semifreddo alle fragole, un dolce cremoso e goloso che vi permetterà di utilizzare tanta frutta fresca, da realizzare anche con ciliegie, kiwi, pesche, more, lamponi.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Semifreddo alle fragole

    Laviamo accuratamente la frutta, asciughiamola usando un canovaccio pulito o della carta assorbente. Eliminiamo la parte verde a foglia, tagliamo le fragole a pezzi e lasciamole macerare dentro una ciotola con il succo di limone e il cucchiaio di zucchero a velo per almeno mezz'ora. Trascorso il tempo, prendiamo il composto, versiamolo in un frullatore, aggiungendo latte e zucchero a velo. La consistenza dovrà essere quella di un frullato, nel frattempo montiamo la panna e aggiungiamola alle di fragole delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto fino a rendere tutto il composto cremoso e omogeneo.

    Semifreddo alle Fragole
  2. Versiamo il composto ottenuto nello stampo e riponiamo in freezer per almeno 3 ore. Molto importante quando riponiamo in freezer è che lo stampo sia con coperchio o comunque ben coperto, evitando che si formi della brina sopra il semifreddo, usate anche i maxi sacchetti. Il gelo del freezer, per gelati o semifreddi non coperti per bene, ne altera il sapore quindi fate molta attenzione.

    Dieci minuti prima di servire il semifreddo estraiamo lo stampo dal freezer, sarà più facile da affettare.

    Per realizzare il semifreddo alle fragole ho usato uno stampo per ciambella 24 cm, volendo si può utilizzare uno stampo per plumcake servendo il dolce con sopra una salsa di fragole o del cioccolato fondente fuso.

    Potrebbero interessarti anche:

    Cioccolatini fatti in casa Ripieni di Gelato

    Crema Pasticcera senza Uova

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.