Cestini di mozzarella ripieni di cous cous

Antipasto fresco e veloce da preparare

Cestini di mozzarella ripieni di cous cous

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 mins Tempo di cottura 8 mins Tempo di riposo 10 mins Tempo totale 28 min
Porzioni: 6
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme i Cestini di mozzarella ripieni di cous cous, piatto fresco e velocissimo da preparare. 

In questi giorni l'Italia intera ha dovuto fare i conti con un caldo anomalo, all'inizio della stagione nessuno si aspettava la prima settimana d'estate così afosa, qui in Sicilia toccati i 41° tutti rinchiusi a casa o in ufficio o dentro qualche centro commerciale con l'aria condizionata a proteggerci da quel caldo che ci ha tolto la voglia di fare tutto, soprattutto cucinare. Ecco che mi sono ritrovata a sperimentare piatti freschissimi e pronti in poco tempo.. e senza accendere i fornelli, tranne che al mattino presto quando l'aria all'esterno è ancora respirabile e stare davanti ai fornelli non ti tormenta come il girone dell'inferno ;)

Oggi vi propongo un piatto che è piaciuto molto a mio marito, che tornato per la pausa pranzo lo ha visto come un miraggio nel deserto, per la sua freschezza e leggerezza. 

Pronto in appena 20 minuti, che dite prepariamo insieme? 

Passate a trovarmi anche sulla mia pagina FB vi aspetto!

Ingredienti

Instructions

  1. Cestini di mozzarella ripieni di cous cous

    Cominciamo tagliando la parte superiore di ogni mozzarella, con un coltello affilato cerchiamo di scavarle all'interno ricavando così i cestini. Mettiamo le mozzarelle sottosopra su una griglia in modo che scoli il latte in eccesso, per quanto possibile se freschissime e lasciamole in frigo fino al momento di farcirle. Tagliamo a cubetti e teniamo da parte l'interno delle mozzarelle intagliate.

    cestini di mozzarella ripieni di cous cous
  2. Prepariamo il cous cous, chi preferisce può utilizzare il metodo tradizionale 'incocciando' oppure fate come me, compratelo al supermercato ci vorranno 8 minuti per prepararlo. In questo caso pesiamo il cous cous e anche l'acqua, versiamola dentro un pentolino e aggiungiamo un filo d'olio e un pizzico di sale. Appena l'acqua bolle, spegniamo il fornello e versiamo dentro il cous cous facciamo in modo che l'acqua lo ricopra completamente, mettiamo un coperchio e lasciamo riposare 8 minuti circa.

  1. Trascorso questo tempo sgraniamo il cous cous con i rebbi di una forchetta e trasferiamolo dentro una ciotola immersa in acqua fredda o con ghaccio, allarghiamolo per bene con la forchetta, in questo modo si fredderà subito.

    Sgoccioliamo il condiriso e il tonno, se vogliamo possiamo aggiungere anche quello che di solito mettiamo dentro l'insalata di riso, molte volte aggiungo pisellini primavera pomodorini e uova sode. Uniamo gli ingredienti scelti insieme ai cubetti di mozzarella tenuti da parte al cous cous e mescoliamo aggiungendo un cucchiaio d'olio extravergine.

    Riempiamo i cestini di mozzarella con il cous cous aiutandoci con un cucchiaio e adagiamo sopra le cupolette come se fossero un coperchio, decoriamo con basilico fresco ed erba cipollina.

    Consigli utili: riponiamo in frigo mozzarelle e cous cous, assembliamo solo prima di servirle, come avete letto è un'operazione semplicissima. Possiamo anche condire il cous cous con un misto freddo di mare utilizzando cozze, gamberetti, polipo e calamari cotti precedentemente aggiungendo del prezzemolo tritato olio e limone.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Melanzane ripiene gratinate

    Tortino di Patate Sfizioso con Pancetta

    Crostata salata Patate Ricotta e Zucchine

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina 

     

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *