Chiacchiere al forno leggere e croccanti

Chiacchiere al forno leggere e croccanti

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 8 min Tempo di riposo 30 min Tempo totale 48 min Porzioni: 12 Stagione migliore: Primavera

Descrizione

Oggi prepariamo insieme le mie Chiacchiere al forno, ricetta semplice senza uova e burro.

Qualche giorno fa, ho condiviso la ricetta delle chiacchiere fritte, questo è lo stesso impasto però cotto in forno. Vi do un consiglio, preparate unico impasto e poi cuocetene metà in forno e metà in padella, accontenterete i gusti di tutta la famiglia senza rinunciare al gusto e soprattutto farete tutto in maniera veloce e con tanta soddisfazione.
Passate a trovarmi sulla mia pagina fb, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Chiacchiere al forno

    Versiamo dentro una ciotola: la farina, lo zucchero. Aggiungiamo l'olio, il marsala, l'acqua a temperatura ambiente e il sale. Impastiamo fino a formare un panetto che non si attacca alle mani.

    Appena pronto, avvolgiamolo nella pellicola alimentare e lasciamo riposare in frigo per 30 minuti.

    Prendiamo l'impasto e dividiamolo in panetti, stendiamo ogni panetto con uno spessore di 3 mm circa, se volete utilizzate la sfogliatrice per stendere la pasta fatta in casa, la classica 'nonna papera' io ho utilizzato questa per ottenere delle sfoglie uniformi e sottili.

    Con una rotella dentellata tagliapasta tagliamo dei rettangoli praticando due taglietti verticali al centro.

    Accendiamo il forno a 190° funzione statico.

    Chiacchiere al Forno
  2. Appena il forno avrà raggiunto la temperatura indicata, rivestiamo una teglia con carta forno e stendiamo le chiacchiere non troppo vicine l'una all'altra e inforniamo per 8 minuti circa girando le chiacchiere a metà cottura con l'aiuto di una pinza da cucina. Controlliamo spesso la cottura della prima teglia così in base al nostro forno stabiliremo i tempi di cottura esatti, visto che ogni forno è diverso dall'altro.

  3. Sforniamo le chiacchiere alò forno e spolverizziamo con zucchero a velo, bollose e croccanti non hanno nulla da invidiare a quelle fritte.. anche se io preferisco le fritte perché più golose, mi rendo conto che molte persone non possono mangiare i fritti, quindi provate questa ricetta 'più salutare' e fatemi sapere se vi sono piaciute, sono croccantissime.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Crostata di Farina di Riso – Senza Glutine 

    Bignè Fritti di Semolino al profumo di mandarino

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.