Club Sandwich al pollo curcuma e paprika

Club Sandwich al pollo curcuma e paprika

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 20 min Tempo di cottura 10 min Tempo totale 30 min Porzioni: 2 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il Club sandwich, uno dei panini finger food più famosi al mondo. Vi propongo la mia versione, con cotolette di pollo alla curcuma e paprika, un Club Sandwich gustoso leggero diventa un pasto completo per chi va di fretta. Troverete dei consigli per rendere light il sandwich a fine ricetta. Venite con me e andiamo a preparare..
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Club Sandwich al Pollo

    Cominciamo dividendo le 4 fette di petto di pollo in due, ricaveremo così 8 piccole fettine che diventeranno le nostre cotolette. Mettiamo le fette dentro un piatto o una ciotola versiamo olio evo e lasciamole immerse nell'olio per almeno mezz'ora. Prepariamo il pangrattato, aggiungiamo il sale, circa mezzo cucchiaino di curcuma, mezzo cucchiaino di paprika dolce, parmigiano grattugiato e un po' di prezzemolo tritato. Mescoliamo il pangrattato e paniamo le fettine di pollo che saranno diventate morbidissime con l'olio. Premiamo con il palmo della mano le fettine sul pangrattato, uniformeremo con questo passaggio la crosticina che si formerà in cottura.

    Club Sandwich al Pollo
  2. Potete scegliere di cuocere le cotolette in piastra rovente con carta forno, al forno con un filo d'olio, oppure possiamo friggerle in olio ben caldo.  Io ho preferito la frittura, con la panatura giusta e l'olio a temperatura, vi assicuro che verranno ben asciutte e croccanti. Una volta ben dorate da entrambe i lati, adagiamole su carta assorbente. Su una piastra rovente con le scanalature a rilievo, adagiamo le fette di pane per sandwich, eliminando i bordi della fetta. Se volete ottenere l'effetto griglia come me ruotate la fetta di 45° a metà cottura. Fate attenzione a non scurirle troppo. Io, ho grigliato le fette da entrambe i lati, perchè preferisco l'effetto croccante al primo morso, ma basterà grigliare un lato solo. Nel frattempo che le cotolette di pollo e il pane si raffreddano, tagliamo pomodori e cetriolo a fette e prepariamo l'indivia, prendendo solo la parte tenera, eliminando le coste. Spalmiamo nella parte non grigliata quindi la prima fetta di pane, un velo di maionese. Adagiamo i pomodori a fette, un pizzico di sale, poi i cetrioli, le cotolette e infine l'indivia riccia, appoggiamo l'altra fetta che dovrà essere spalmata di maionese da entrambe i lati. Procediamo con la farcitura ripetendo l'ordine degli ingredienti e chiudiamo con il pane grigliato sul lato esterno. Fermiamo il Club Sandwich al Pollo Curcuma e Paprika con due stecconi da spiedini o stecconi da finger food, sui lati opposti, per evitare che le fette si spostino durante il taglio. Tagliamo a metà il panino e serviamo.

    N.B.: Se Preparando un Club Sandwich al Pollo Curcuma e Paprika, invece, volete un panino light, potete grigliare i petti di pollo senza panarli e utilizzare del formaggio spalmabile senza grassi a posto della maionese.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Sformato Patate Cavolfiori e Provola Affumicata

    Rose di Patate al Forno Belle e Sfiziose

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.