Crostata romantica con crema chantilly

Crostata romantica con crema chantilly

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 20 mins Tempo di cottura 25 mins Tempo totale 45 min
Porzioni: 4
Stagione migliore: Primavera

Descrizione

Crostata Romantica con crema chantilly e fragole un delizioso scrigno croccante dal cuore morbido e delicato. Semplice da preparare è un'ottimo dolce da presentare per un'occasione speciale o perché no per coccolarci un po' dopo una lunga giornata.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Crostata romantica con crema chantilly

    Per questa ricetta ho voluto andare incontro alle esigenze di tutti con le frolle, con e senza glutine e la crema pasticcera con e senza le uova.

    Ingredienti e procedimento per preparare la frolla e la crema

    Qui di seguito, basta cliccarci sopra ;) :

    Frolla melizie

    Frolla senza glutine 

    Crema pasticcera senza uova

    Crema pasticcera classica

  2. Dopo aver scelto la pasta frolla da utilizzare formiamo il guscio della crostata, la forma dipende dallo stampo che possedete, io avevo questo coppa pasta a forma di cuore così ho spezzettato la frolla formando uno strato sul fondo dello stampo che ho disposto sopra una teglia rivestita da carta forno. Pressando con le dita ho formato la base e alzato i bordi.

    Accendiamo il forno a 180° funzione statico.

    Punzecchiamo il fondo e i bordi del guscio di frolla appoggiamo un foglio di carta forno al centro e versiamo dei legumi secchi, inforniamo per circa 10-15 minuti. Nel frattempo prepariamo la crema e lasciamola raffreddare.

  3. Trascorsi i 15 minuti togliamo la crostata dal forno e delicatamente, stando attenti a non bruciarci, eliminiamo la carta forno con i legumi e sfiliamo il coppa pasta, inforniamo per altri 10 minuti (il tempo in forno è indicativo, ogni forno è diverso quindi controllate sempre per segnare il vostro tempo di cottura ideale), sforniamo assicurandoci che la cottura sia uniforme e lasciamo raffreddare del tutto.

    Farciamo la crostata romantico con la crema pasticcera riempiendola fino al bordo. Prendiamo la panna e montiamola con un cucchiaino di zucchero a velo, uniamola poi alla crema pasticcera rimasta mescolando dal basso verso l'alto lentamente per non smontarla. Riponiamo in frigo la crema e la crostata per almeno 30 minuti.

    Versiamo la crema dentro un sac a poche e decoriamo la crostata con dei piccoli ciuffetti o la decorazione che preferiamo, decoriamo con le fragole e la granella di pistacchi.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Crostata di Frutta Facile e Freschissima

    Crema Namelaka al cioccolato bianco

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *