Crostata rustica al doppio cioccolato

Crostata rustica al doppio cioccolato

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 35 min Tempo totale 45 min Porzioni: 6 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Oggi prepariamo la Crostata rustica al doppio cioccolato, la crostata preferita da mio marito. Golosa, si può farcire anche con la nutella (io la preferisco così) ma lui non può mangiarla e quindi il doppio cioccolato va bene. Un guscio croccante con ripieno di cioccolato fondente e al latte, ottimo per smaltire cioccolato o cioccolatini che abbiamo in casa. Semplicissima e dal gusto rustico delle crostate che ci preparavano le nostre nonne, inoltre la frolla non ha bisogno di tempi di riposo, quindi si prepara in un baleno ;)
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Crostata rustica al doppio cioccolato

    Prepariamo la frolla, velocissima e senza tempi di riposo, mescoliamo burro e zucchero formando un composto sabbioso. Aggiungiamo l'uovo leggermente sbattuto, il latte, il sale, le scorze di agrumi e infine la farina + il lievito. Impastiamo e formiamo un panetto.

    Sciogliamo il cioccolato ( io ho utilizzato dei cioccolatini pralinati del cioccolato fondente al 60% e del cioccolato al latte) a bagnomaria, possiamo utilizzare anche il microonde con cicli brevi per non bruciarlo, facciamo attenzione. Aggiungiamo al cioccolato fuso i cucchiai di latte, questo ingrediente è fondamentale affinché la cioccolata rimanga morbida e cremosa dopo la cottura.

    Crostata rustica al doppio cioccolato
  2. Stendiamo la frolla con uno spessore di circa 5 mm tra due fogli di carta forno con poca farina, rigiriamola sopra lo stampo, senza imburrarlo, mettiamo soltanto una fascia di carta forno al centro per poterla estrarre facilmente dopo la cottura senza capovolgerla sul piatto da portata, evitando così di romperla.

    crostata rustica al doppio cioccolato
  3. Tagliamo la pasta in eccesso lungo il bordo, (io ho usato uno stampo diametro 20 cm) impastiamo nuovamente la frolla avanzata e ricaviamone delle strisce per la classica crostata o come ho fatto io, con uno stampino per biscotti tagliamo delle foglioline o dei fiorellini per formare il bordo e la decorazione centrale.

    Bucherelliamo tutta la base con i rebbi di una forchetta, versiamo la cioccolata dentro il guscio di frolla livellandola con una spatola o un cucchiaio. Decoriamo con le strisce o le formine che abbiamo preparato e inforniamo in forno caldo a 180° C prima per 20 minuti nella parte centrale del forno, poi copriamo la parte superiore della crostata con carta stagnola, spostiamo la crostata nella griglia inferiore e cuociamo per altri 10-15 minuti circa.

    Sforniamo la Crostata rustica al doppio cioccolato e lasciamola raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo.

    Potrebbero interessarti anche:

    Crema Namelaka al cioccolato bianco

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.