Focaccine all’olio con farina di semola

Focaccine all’olio con farina di semola

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 20 min Tempo di cottura 15 min Tempo di riposo 2 ora Tempo totale 2 ore 35 min Porzioni: 15 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme delle morbidissime Focaccine all'olio con farina di semola. Una ricetta semplicissima senza procedimenti complicati e lunghi. Ottime con salumi e formaggi sono buonissime e anche carine da presentare a tavola a posto del pane, che ne dite le prepariamo insieme? ;)
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Focaccine all'olio con farina di semola

    Cominciamo scaldando leggermente l'acqua, preleviamone una parte e versiamola dentro una tazza, aggiungiamo il lievito e mescoliamo fino a scioglierlo completamente, aggiungiamo l'olio.

    Dentro una ciotola capiente versiamo la farina, versiamo l'acqua rimasta cominciando a impastare, poi aggiungiamo il liquido ottenuto con il lievito e l'olio, continuiamo a impastare fino a quando non si attacca più alle mani. Infine aggiungiamo il sale e due cucchiai di olio, continuiamo a impastare per circa 10 minuti. Mettiamo l'impasto dentro una ciotola e copriamo con pellicola trasparente, lasciamo lievitare fino al raddoppio per circa 90 minuti in forno spento con lucina accesa.

    Focaccine all'olio con farina di semola
  2. Prendiamo l'impasto che trascorso il tempo di lievitazione sarà gonfio e soffice, sgonfiamolo delicatamente con le mani e formiamo dei panetti più o meno dello stesso peso di circa 80 grammi cadauno, se volete potete pesarli con la bilancia.

    focaccine all'olio
  3. Appiattiamo leggermente con le mani i panetti e disponiamoli su una teglia con carta forno ben distanziati tra loro, spennelliamo con olio e acqua in parti uguali e punzecchiamoli con i rebbi di una forchetta. Lasciamo riposare altri 30-40 minuti al riparo da sbalzi di temperatura e correnti d'aria.

    Accendiamo il forno a 180°, appena raggiunta la temperatura, spargiamo a piacere sopra ogni focaccina dell'origano o del rosmarino secco. Inforniamo per circa 10-15 minuti fino a doratura.

    Possiamo consumare le Focaccine all'olio con farina di semola subito con salumi, creme spalmabili, verdure grigliate oppure sostituirle al pane, morbidi e fragranti saranno anche uno spuntino sfizioso gustate semplici appena sfornate ;)

    Possiamo conservare le focaccine per giorni dentro un sacchetto di carta per alimenti, inoltre possiamo anche congelarle in freezer dopo la cottura: lasciamole raffreddare del tutto e mettiamole su un vassoio, portiamolo in freezer per circa un'ora, poi togliamole dal vassoio e conserviamole dentro un sacchetto adatto per il freezer, si conservano per circa 20 giorni. Si scongelano in 20 minuti a temperatura ambiente, poi scaldatele al microonde o in forno per pochi secondi e torneranno come appena sfornate :)

    Consigli utili: l'impasto in base alla qualità e agli ingredienti della farina farina, potrebbe richiedere più acqua o più farina per ottenere un panetto compatto e liscio, aggiungine poco alla volta se servono.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Piadine all'olio veloce

    Pane di Semola all'Olio morbidissimo

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento in cucina con ricette provate con soddisfazione dai miei fan che adoro. Penso che l’Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d’aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.