Marmellata arance tarocco e vaniglia

Ottima per il pane e deliziose crostate

Marmellata arance tarocco e vaniglia

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 15 mins Tempo di cottura 50 mins Tempo totale 1 ora 5 min
Porzioni: 3
Stagione migliore: Autunno

Descrizione

Ciao a tutti oggi prepariamo insieme la Marmellata arance Tarocco e Vaniglia che è una vera delizia per il palato.

La marmellata di arance Tarocco e varietà Vaniglia è un connubio squisito che unisce la freschezza agrumata delle arance Tarocco, note per il loro gusto dolce e leggermente acidulo, alla dolcezza avvolgente della qualità Vaniglia.

Questo tipo di marmellata si distingue per il suo sapore ricco e complesso, dove le note agrumate incontrano il profumo esotico della vaniglia, creando un equilibrio perfetto tra acidità e dolcezza.

La consistenza morbida e la colorazione brillante rendono questa marmellata un piacere per gli occhi così come per il palato. Perfetta da spalmare su fette biscottate o come ripieno per dolci, la marmellata di arance Tarocco e Vaniglia è un prodotto artigianale che porta in tavola il sapore autentico della frutta di qualità, arricchito da un tocco di originalità, facile da fare, non vi resta che provarla.

Se provate la mia ricetta potete mandarmi le vostre foto in pagina FB o IG e anche su Whatsapp cliccando sull'apposito tasto su FB, vi aspetto numerosi.

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina 

Telegram Melizie in Cucina

Ingredienti

Instructions

  1. Marmellata arance tarocco e vaniglia

    Cominciamo pelando a vivo le arance, eliminiamo dunque la buccia e la parte bianca esterna, tagliamole a metà ed eliminiamo eventuali semi. 

    Tagliamo tutto a pezzi e uniamo la mela e il succo di limone con la scorza grattugiata.

    Cuocere per circa 50 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto per evitare che il composto si attacchi alla pentola.

    La marmellata sarà pronta quando si formerà un velo sulla spatola. 

     

    Marmellata arance tarocco e vaniglia
  2. Prepariamo i barattoli già sterilizzati e ben asciutti, versiamo la marmellata ancora calda dentro ogni barattolo riempiendolo quasi all'orlo lasciamo un paio di cm, richiudiamo con il tappo e mettiamo i barattoli capovolti per circa 5-10 minuti, poi rigiriamoli e lasciamo raffreddare completamente.

    Etichettiamo e datiamo i barattoli, conservandoli in luogo buio e fresco per circa 10-12 mesi.

    Conserviamo in frigo per circa 4 settimane dopo l'apertura. Vi informo che con queste dosi ho ottenuto 5 barattoli, 3 da 500 g e 2 piccoli da 100 g

    Potrebbero interessarvi anche:

    Confettura di fichi

    Crostata rustica alle fragole

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, vi aspetto alla prossima Melizia!

    Marmellata arance tarocco e vaniglia
  3. Marmellata arance tarocco e vaniglia
Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *