Mezze chiacchiere al limoncello semplici e deliziose

Mezze chiacchiere al limoncello semplici e deliziose

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 20 min Tempo di cottura 5 min Tempo totale 25 min Porzioni: 8 Stagione migliore: Primavera

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme le mezze chiacchiere al limoncello. Dopo le mie chiacchiere al Marsala, ecco un altro dolce preparato con un liquore delizioso che abbiamo tutti a casa, semplici da preparare e golose sono sicura che vi conquisteranno. Le mezze chiacchiere, le ho chiamate così per la loro forma, sono un dolce fritto asciutto e croccante con il retrogusto fresco e delicato dei limoni, si preparano in un baleno e sono buonissime.
Il trucco per renderle così friabili, vuote dentro e bollose è la sfogliatura dell'impasto, seguite la mia ricetta e andranno a ruba ;)
Passate a trovarmi sulla mia pagina fb, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mezze chiacchiere al limoncello

    Disponiamo la farina a fontana su un ripiano, mettiamo al centro, le uova, lo zucchero, il lievito, il limoncello, la scorza di limone il burro e infine il sale.

    Impastiamo e formiamo un panetto soffice e leggermente appiccicoso, Infariniamo nuovamente il ripiano e lavoriamo fino a quando risulterà compatto e liscio.

    Tagliamo il panetto a fette e lavoriamolo nella sfogliatrice per la pasta fresca, partiamo da uno spessore largo 0 fino a sfogliarla con spessore 3 che equivale a pochi millimetri, con un taglia pasta smerlato tagliamo delle strisce lunghe e poi dei piccoli rettangoli dividendole in due (vedi foto).

    mezze chiacchiere al limoncello
  2. Scaldiamo l'olio e tuffiamo i rettangolini lasciandoli cuocere da ambedue i lati fino a doratura ci vorranno pochissimi minuti. Continuiamo così, scoliamo le mezze chiacchiere su carta assorbente e spolverizziamo con zucchero a velo.

    Le mezze chiacchiere al limoncello, si conservano per alcuni giorni, senza perdere la loro fragranza, basta conservali dentro un barattolo di vetro o una latta per biscotti, anche se vi assicuro che finiranno mooolto prima ;)

    mezze chiacchiere al limoncello
  3. Possiamo stendere l'impasto con un mattarello se non possediamo la macchina per la pasta, piegando e sovrapponendo le sfoglie ottenute e avendo cura di stenderle molto sottili .

    Se non gradite lo zucchero a velo, potete utilizzare anche lo zucchero semplice, avendo cura di intingere le mezze chiacchiere quando sono ancora ben calde.

    Provate anche:

    Castagnole veloci dolci 15 minuti ricetta senza burro

    Palle di Neve Dolci Pronte in 10 minuti

    Chiacchiere del Maestro Massari

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.