Muffin salati con cavolfiori facili e sfiziosi

5 da 2 voti

Muffin salati con cavolfiori facili e sfiziosi

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 mins Tempo di cottura 15 mins Tempo totale 25 min
Porzioni: 12
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme i Muffin salati con cavolfiori.

Morbidi e sfiziosi, questi muffin sono ottimi da accompagnare a salumi e formaggi sostituendoli al pane. Questa ricetta è nata dalla mia passione per le verdure, ma anche dall'esigenza di variare l'utilizzo dei cavolfiori in cucina. Vi ricordo che alla fine della ricetta troverete altri suggerimenti per preparare deliziosi muffin salati.

Se provate la mia ricetta potete mandarmi le vostre foto in pagina FB o IG e anche su Whatsapp cliccando sull'apposito tasto su FB, vi aspetto numerosi.

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina 

Telegram Melizie in Cucina

Ingredienti

Istruzioni

  1. Muffin salati con cavolfiori

    Cominciamo a cuocere a vapore le cime del cavolfiore, aggiungendo un po' di sale (se volete potete lessarli, in questo caso, asciugateli bene dopo la cottura in acqua).

    A cottura ultimata dovranno essere sodi ma che non si disfano. Disponiamo le cime dei cavolfiori su un canovaccio pulito, perderanno l'acqua in eccesso e si raffredderanno prima. Nel frattempo, dentro una ciotola uniamo tutti gli altri ingredienti, per ultimo il lievito, aggiungiamo le cime di cavolfiore tagliate a tocchetti piccoli tenendo da parte qualche cimetta per decorare la parte superiore dei muffin.

    Riempiamo gli stampi fino a 1-2 cm dal bordo, io ho utilizzato dei pirottini di carta, più facili da sformare.

    Se utilizziamo uno stampo in metallo, imburriamo e spolverizziamo con del pangrattato. 

    Muffin Salati con cavolfiori
  2. Dopo aver riempito tutti gli stampi, aggiungiamo del formaggio grattugiato su ogni muffin e posizioniamo le cimette tenute da parte per decorare.

    Cuociamo in forno preriscaldato a 180° C per circa 15-20 minuti, sforniamo e lasciamo intiepidire prima di servirli.

    Suggerimento: per variare il ripieno dei Muffin salati con cavolfiori, potete sostituire i cavolfiori con salumi a cubetti, verdure grigliate, formaggi misti e tutto quello che vi avanza in frigo.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Muffin salati di bietole e ricotta

    Sformato patate cavolfiori e provola

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me vi aspetto per la prossima Melizia.

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

8 commenti

    1. Ciao Antonella, puoi provare a sostituire il lievito con 1 cucchiaino di bicarbonato, ovviamente non verranno alt come i miei, ma comunque saranno bellissimi e se hai problemi di intolleranza al lievito porterai comunque un piatto delizioso in tavola 😉 ti abbraccio a presto!

  1. Ricetta super riuscita!
    Preparata con il mio piccolo aiutante di 2 anni e mezzo, molto semplice e gustosa!
    Un buon modo per far mangiare la verdura ai bimbi!

    1. Buongiorno Elisabetta, ma che bravi e che dolcezza immaginarvi insieme a preparare tu e il tuo principino. Sono davvero felice vi sia piaciuta e soprattutto che anche il piccolo abbia gradito, continua a seguirmi e se in futuro vorrai mandarmi le foto del piatto ti aspetto sul mio whatsapp +39 331 388 1582 a presto tesoro un grande abbraccio a voi 🙂

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *