Pane in padella facile e morbidissimo

Pane in padella facile e morbidissimo

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 120 min Tempo di cottura 10 min Tempo di riposo 2 ora Tempo totale 4 ore 10 min Porzioni: 10 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il Pane in Padella, per fare dei panini soffici e morbidi da farcire con ciò che più ci piace e senza accendere il forno. Ho realizzato questo impasto mille volte questo inverno è la base per le pizzette con farina di Timilia cuocendolo sempre in forno. Ultimamente utilizzo spesso questa farina semi integrale, si tratta di una farina proveniente da grani antichi siciliani, si trova ormai in qualunque iper, ma, se avete difficoltà a trovarla potrete sostituirla con qualsiasi farina semi integrale in commercio. Leggeri e pronti in due ore circa sono ideali da preparare nei giorni più caldi, quando non volete accendere il forno, basta la padella calda ed il gioco è fatto, io impasto la mattina, lascio lievitare e prima di pranzo cuocio. Andiamo a impastare insieme!

Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per preparare il Pane in Padella, cominciamo scaldando leggermente l'acqua, preleviamone una tazzina dal totale del peso e sciogliamoci dentro lievito, miele e lo zucchero. Sul ripiano versiamo le farine e con la mano formiamo una fossetta al centro dove inseriremo l'acqua, l'olio.

    Pane in padella
  2. Cominciamo ad impastare e uniamo anche il liquido con il lievito, appena si forma un panetto compatto e asciutto uniamo il sale e continuiamo ad impastare per circa 5 minuti. Inseriamo il panetto ottenuto dentro una ciotola e copriamo con pellicola trasparente, lasciamo lievitare per circa 1 ora e 30 minuti. Trascorso questo tempo, prendiamo il panetto e dividiamolo in 10-12 sfere più o meno della stessa dimensione, schiacciamo dolcemente dal centro verso l'esterno ogni sfera, copriamo con un canovaccio e lasciamo lievitare per altri 30 minuti. Scaldiamo una padella antiaderente e adagiamo i nostri panini delicatamente, mettiamo il coperchio e lasciamo cuocere per circa 10 minuti girandoli a metà cottura. Possiamo conservare i nostri panini avvolgendoli in un canovaccio pulito oppure in un sacchetto di carta per il pane, si manterranno morbidi e buonissimi per qualche giorno.

    Potrebbe interessarti anche: 

    Frittata al pangrattato

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.