Pizza fatta in casa con farina di semola

Pizza fatta in casa con farina di semola

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 35 min Tempo di cottura 15 min Tempo di riposo 1 Tempo totale 1 ora 50 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Preparare la Pizza fatta in casa con farina di semola e il pane, ai tempi del 'Coronavirus' è diventato quasi una buona abitudine. In questi giorni siamo chiusi in casa e molte persone come me cercano di ritornare ai sapori di una volta impastando panificati e dolci, un po' per scandire il tempo, un po' per esigenza, quindi come avrete capito dalle mie ultime ricette pubblicate, cerco nel mio piccolo con mia esperienza di fornirvi ricette valide collaudate e con pochi ingredienti facilmente reperibili in casa. Questa ricetta oltre a essere semplice è anche buonissima, quindi non ci farà rimpiangere più di tanto la pizza in pizzeria, certo, la voglia di uscire e tornare alla vita normale c'è sempre, ma vuoi mettere la soddisfazione di rendere felici i propri familiari presentando la vostra pizza, fatta con le vostre mani e con tanto amore? Buona pizza a tutti! #iorestoacasa
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pizza fatta in casa con farina di semola

    Inizio col dire che questo impasto ha bisogno di 24 ore di lievitazione circa, quindi ho impastato la mattina e ripreso l'impasto il giorno dopo, vi spiego come ho fatto.

    Prendiamo la farina, versiamola su un ripiano per impastare o dentro la ciotola dell'impastatrice come ho fatto io. Scaldiamo leggermente l'acqua, versiamone metà sulla farina, azionando la macchina, in quella rimasta aggiungiamo il lievito sciogliendolo per bene. Uniamo l'olio all'impasto che nel frattempo prenderà corpo, il resto dell'acqua con il lievito e impastiamo per circa 15 minuti a velocità bassa. appena si sarà formata una palla compatta, aggiungiamo il sale e impastiamo altri 10-15 minuti.

    Trasferiamo l'impasto dentro una ciotola oleata con olio evo e copriamo con pellicola alimentare o un canovaccio pulito, trasferiamo la ciotola con l'impasto in un luogo lontano da sbalzi di temperatura o correnti d'aria e lasciamolo lievitare per circa 1 ora e mezza a temperatura ambiente. Dopodiché trasferiamo la ciotola dentro il frigo fino al giorno dopo.

    Pizza fatta in casa
  2. Circa 2 ore prima di lavorare l'impasto, togliamo la ciotola dal frigo. Prendiamo l'impasto e formiamo la prima piega (guardate il video con questo passaggio QUI) formando un rettangolo semplicemente con la punta delle dita (non usate il mattarello) e richiudendo a libro, prima i lati più lunghi e poi quelli più corti, rimettiamo in ciotola e lasciamo lievitare per 40 minuti in forno spento con lucina accesa.

    Trascorso il tempo, ripetiamo questa operazione nuovamente.

    Riprendiamo l'impasto, formiamo una palla, senza lavorarlo, solo spingendo gli angoli verso il basso, tagliamo l'impasto in 4 spicchi, con gli spicchi formiamo delle pagnotte, copriamo e lasciamo lievitare in forno spento con lucina accesa per 30 minuti.

    Togliamo i panetti dal forno e accendiamo il forno a 250° funzione statico.

    Prendiamo un panetto, ungiamo con olio una teglia da forno, posizioniamo il panetto al centro e con la semplice pressione delle mani allarghiamolo formando la base della pizza fatta in casa.

    Procediamo cosi anche per le altre pagnotte. Spalmiamo con un cucchiaio la salsa di pomodoro dal centro verso l'esterno su ogni base. Abbassiamo la temperatura del forno a 220° C e inforniamo la pizza per 10 minuti. Sforniamo la pizza aggiungiamo la mozzarella o il formaggio e inforniamo nuovamente per altri 5 minuti.

    Potrebbe interessarvi anche:

    Piadine all'olio veloce

    Pane di Semola all'Olio morbidissimo

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.