Salame turco arrotolato con ripieno cremoso

Salame turco arrotolato con ripieno cremoso

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 10 mins Tempo di riposo 1 hrs Tempo totale 1 ora 10 min
Porzioni: 12
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il Salame turco arrotolato con ripieno cremoso.

Un dolce della tradizione, rivisitato in chiave cremosa e avvolgente e diverso dal solito, con un ripieno goloso che vi conquisterà al primo morso.

Comodo da preparare anche in anticipo, si può conservare in freezer per 1 mese un trucchetto per avere il dolce sempre a disposizione, dentro la ricetta tutti i consigli per te. Inoltre, il salame turco arrotolato è ottimo per ospiti improvvisi o per chi ha poco tempo a disposizione per preparare un dolce, una vera Melizia.

Se provate la ricetta non dimenticate di mandarmi qualche foto sui social:

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina    

Ingredienti

Istruzioni

  1. Salame turco arrotolato con ripieno

    Cominciamo a polverizzare i biscotti con un mixer. Prendiamo i pistacchi e le mandorle o la frutta secca scelta da voi, frulliamo dentro il mixer tritando non troppo finemente. Sciogliamo il cioccolato bianco a bagnomaria o nel microonde, uniamolo ai biscotti e la frutta secca, aggiungiamo il latte e il rum scuro, se preferite va bene anche il marsala. Impastiamo e stendiamo il composto tra due fogli di carta forno. Con un mattarello appiattiamo il composto fino ad arrivare a circa 5 millimetri di spessore. Cerchiamo di formare un rettangolo con i bordi abbastanza regolari, stendiamo sopra la crema spalmabile alle mandorle o alla nocciola. Con l'aiuto della carta forno arrotoliamo lentamente la pasta biscotto. Avvolgiamolo ben stretto con carta forno e lasciamo riposare in frigo per qualche ora.

    Salame Turco Arrotolato con Ripieno Cremoso
  2. Trascorso questo tempo, eliminiamo la carta forno e cospargiamo il salame turco con il cacao amaro in polvere fino a ricoprirlo completamente. Tagliamo a fette e serviamo con del buon vino passito.

    Salame Turco Arrotolato con Ripieno Cremoso
  3. Se volete potete legare con dello spago da cucina per rendere tutto più coreografico.

    Per un salame turco arrotolato con ripieno cremoso, ancora più goloso potete scegliere un ripieno al caramello o alla nutella, inoltre potete cambiare anche la frutta secca con noci e nocciole, sarà comunque buonissimo.

    Il salame turco arrotolato si può anche congelare, possiamo congelarlo intero oppure già affettato. Per utilizzarlo basterà toglierlo dal freezer qualche ora prima di servirlo se intero, se tagliato a fette basteranno 30 minuti circa. Ricordiamo di conservare accuratamente nei sacchetto gelo con la zip oppure dentro dei contenitori ermetici adatti al freezer. Io, lo congelo a fette dentro sacchetti sottovuoto adatti al freezer ;)

    Se vi piace questa ricetta provate anche :

    Albero di Natale al cioccolato

    Biscotti al cacao semplici

    Spero che la mia ricetta vi sia piaciuta, tornate presto per la prossima Melizia ;)

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *