Sfoglia di mozzarella fatta in casa

Sfoglia di mozzarella fatta in casa

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 7 min Tempo di riposo 2 ora Tempo totale 2 ore 17 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Sfoglia di mozzarella fatta in casa.

Partendo dai semplici bocconcini di mozzarella creeremo una sfoglia versatile e pronta ad essere farcita con quello che più ci piace, dai salumi alle verdure.

Porteremo in tavola un piatto fresco e leggero che accontenterà i gusti di tutti, inoltre si può preparare in anticipo anche il giorno prima, ottima idea per buffet e banchetti.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto con tante ricette e consigli utili per la vostra cucina!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Sfoglia di mozzarella fatta in casa

    Cominciamo versando le mozzarelle e la loro acqua dentro una bowl in vetro o un contenitore adatto al microonde. Spezzettiamole con le mani, cuociamo per circa 7 minuti a 700W controllando spesso la consistenza (i tempi di cottura potrebbero dipendere dal forno) deve sciogliersi completamente compattandosi in un unico panetto.

    Sfoglia di mozzarella fatta in casa
  2. Prepariamo due fogli grandi di carta forno, prendiamo il panetto di mozzarella strizziamolo leggermente e posizioniamolo al centro della carta forno sovrapponendo subito l'altro foglio sopra. Con un mattarello o una bottiglia piena d'acqua, stendiamo il panetto formando un rettangolo sottile circa 5-7 mm. Sistemiamo bene i bordi finché ancora tiepida in modo da uniformare il rettangolo.

     

    Sfoglia di mozzarella fatta in casa
  3. Eliminiamo la carta forno e asciughiamo con cura la sfoglia di mozzarella tamponandola con un foglio di carta casa.

    Stendiamo le fette di prosciutto sulla sfoglia, lasciando un bordo libero di circa 2 cm. lungo il perimetro del rettangolo, poi aggiungiamo il pomodoro, e la lattuga, un filo d'olio e un pizzico di sale.  

     

    Sfoglia di mozzarella fatta in casa
  4. Arrotoliamo la sfoglia stringendo bene con le mani, formiamo un rotolo e avvolgiamolo delicatamente con la parte aperta rivolta verso il basso con della carta forno o pellicola trasparente alimentare, richiudiamo le estremità a 'caramella' e riponiamo il rotolo in frigo per almeno un'ora.

    Trascorso il tempo di riposo in frigo, eliminiamo la carta forno e tagliamo il rotolo a fette, disponiamo le fette su un vassoio o piatto da portata, possibilmente su un letto di insalata mista e servite in tavola.

    Fresca veloce e buonissima la sfoglia di mozzarella è versatile e utile come salvacena, provatela con il tonno e le uova sode ;)

    Consigli utili: non avete il microonde? potete sciogliere la mozzarella a bagnomaria sul fornello ;)

    Potrebbero interessarvi anche:

    Tramezzini ripieni con insalata di pollo

    Peperoni ammollicati agrodolce ricetta facile

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.