Zuccotto di torta mimosa soffice e delizioso

Zuccotto di torta mimosa soffice e delizioso

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 30 min Tempo di cottura 12 min Tempo totale 42 min Porzioni: 4 Stagione migliore: Primavera

Descrizione

Zuccotto di torta mimosa ricetta semplice per un'occasione importante, un dolce dal cuore morbido di crema e fragole che profuma di primavera. Che aspettate.. andiamo a preparare.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Per il Pandispagna

Per la crema chantilly

Per la bagna

Istruzioni

  1. Zuccotto di torta mimosa

    Dolce che si prepara in poco tempo, basta organizzare tutti i passaggi, prepareremo insieme un dolce strepitoso.

    Accendiamo il forno a 180° funzione statico, montiamo nel frattempo le uova e lo zucchero, fino a quando il composto diventa bianco e ha raddoppiato di volume. In una ciotola mettiamo: farina, amido e sale, setacciamoli e incorporiamo le polveri al composto di uova, mescolando lentamente dal basso verso l'alto.

    Zuccotto di Torta mimosa
  2. Versiamo l'impasto in uno stampo da 20 cm imburrato e infarinato. Inforniamo per circa 10 - 12 minuti. Vi lascio il video del mio pandispagna QUI per il procedimento. Se vi fa piacere guardatelo. Sforniamo e lasciamo raffreddare il pandispagna, nel frattempo prepariamo la crema. Versiamo il latte in un pentolino con la scorza di limone, portiamo sul fornello a fiamma bassa senza lasciarlo bollire, deve essere ben caldo. Spegniamo il fornello, dentro una ciotola versiamo i tuorli e lo zucchero, sbattiamoli con il frullino. Appena diventano chiari aggiungiamo le polveri precedentemente setacciate. Versiamo il latte tiepido a filo sopra il composto con le uova e mescoliamo fino a che il composto risulti liscio e senza grumi. Riversiamo il composto dentro il pentolino che abbiamo utilizzato per scaldare il latte e cuociamo (a fiamma dolce) cominciando a mescolare dolcemente fino a quando la crema diventerà densa, ci vorranno circa 4 minuti.

    Zuccotto di Torta mimosa
  3. Trasferiamo la crema in una pirofila di vetro e copriamola con pellicola alimentare a contatto diretto (questo evita il formarsi della pellicina sopra la crema). Mentre la crema si raffredda, prepariamo la bagna per lo zuccotto, versiamo in un pentolino, l'acqua e lo zucchero. Appena lo zucchero sarà completamente sciolto nell'acqua, lasciamo bollire qualche minuto e poi spegniamo il fornello. Lasciamo raffreddare lo sciroppo ottenuto e aggiungiamo il liquore alla fine. Montiamo la panna con lo zucchero a velo e aggiungiamola quasi tutta alla crema (ne ho lasciato circa 4 cucchiai da parte, per la decorazione finale). Laviamo le fragole e tagliamole a pezzettini, aggiungiamo il succo di mezzo limone e lo zucchero. Prendiamo il pandispagna, tagliamolo in orizzontale, ottenendo così 3 dischi. Togliamo la crosticina scura dello strato superiore e inferiore del pandispagna. Tagliamo il primo disco a striscioline e poi a cubetti.

    Zuccotto di Torta mimosa
  4. Prendiamo una ciotola del diametro di 15 cm circa e rivestiamola con pellicola trasparente. Adagiamo il disco inferiore del pandispagna, eliminando il bordo, foderiamo la ciotola. Bagniamo il pandispagna con un pennello da cucina, e farciamo con la crema, poi uno strato di fragole, altra crema e alla fine usiamo il disco di pandispagna rimasto per chiudere lo zuccotto come fosse un coperchio.

    Bagniamo il pandispagna e ricopriamo lo zuccotto con la pellicola trasparente. Lasciamo riposare in frigo per almeno due ore, sformiamo lo zuccotto su un piatto. Usiamo la panna rimasta per rivestire l'esterno dello zuccotto. Con la bagna rimasta invece irroriamo i cubetti di pandispagna che avevamo tagliato all'inizio e attacchiamoli delicatamente sullo zuccotto premendoli con le mani, fino a coprirlo totalmente. Decoriamo con un ciuffo di crema avanzata e usiamo una fragola per guarnire.

    Per realizzare lo zuccotto di torta mimosa potete utilizzare anche altre forme utilizzando per esempio delle piccole coppette per realizzare delle monoporzioni, decidete voi e date spazio alla fantasia.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Torta Mandarini e Carote con Crema al Mascarpone

    Torta Cocco e Zenzero al Cioccolato senza Cottura

    Torta Golosa al Cacao con la Zucca

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.