Antipasti natalizi semplici e veloci

Antipasti natalizi semplici e veloci

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 15 min Tempo totale 25 min Stagione migliore: Inverno

Descrizione

Ciao a tutti oggi prepariamo insieme degli Antipasti natalizi semplici e veloci. Quando le idee non bastano, eccone una che risulterà semplice e bella da presentare in tavola, inoltre, è molto economica e di questi tempi è una alternativa soddisfacente anche per chi non può spendere una fortuna, rimanendo a casa per le feste. Mettendo questo alberello su ogni posto a tavola renderete la vostra tavola accogliente e molto bella oltre che buona ;) Proviamo insieme se vi va, basteranno pochi minuti e tanta fantasia.

Passate a trovarmi anche sulla mia pagina FB vi aspetto con tante ricette e buoni consigli per la vostra cucina!

Ingredienti

Instructions

  1. Antipasti natalizi semplici e veloci

    Cominciamo sgocciolando il tonno, versiamolo dentro un setaccio a maglie fitte, appena sarà ben asciutto mettiamolo dentro una ciotola, aggiungiamo un pizzico di sale e il formaggio, mescoliamo, formando una crema omogenea. Versiamo la crema dentro una sac a poche e riponiamola in frigo.

     

    Antipasti natalizi semplici e veloci
  2. Stendiamo la pasta sfoglia, ritagliamo con degli stampini per biscotti delle forme di numero pari, una sarà la base piena e l'altra verrà traforata con uno stampo leggermente più piccolo oppure ritagliando la parte centrale seguendo i bordi con un coltellino affilato.

    Rivestiamo una teglia con carta forno oppure utilizziamo gli appositi tappetini, adagiamo la base piena, io ho utilizzato la forma di un alberello ma potete utilizzare gli stampi che avete a disposizione, con un pennellino bagniamo i bordi dell'alberello e sovrapponiamo la forma traforata al centro.

    Utilizzando i rebbi di una forchetta o uno stuzzicadenti, bucherelliamo la parte centrale dell'alberello.

    Distanziamo gli alberelli sulla teglia l'uno dall'altro perché cresceranno in cottura.

    Antipasti natalizi semplici e veloci
  3. Cuociamo gli alberelli a 200° per circa 10-15 minuti regolatevi in base al vostro forno, durante la cottura i bordi degli alberelli cresceranno formando una cornice mentre la parte bucherellata rimarrà bassa, pronta ad accogliere la crema al tonno e formaggio.

    Appena dorati e cotti, sforniamo gli alberelli e lasciamoli raffreddare del tutto. 

    Decoriamo con la sac a poche formando dei piccoli ciuffetti al centro di ogni alberello e cospargiamo la granella di frutta secca sopra per decorare, portiamo in tavola e prepariamoci a fare un figurone ;)

    Alternative di ripieno: potete sostituire al tonno del prosciutto cotto frullato, della mortadella o del salmone, in base al ripieno utilizziamo per decorare granella di noci o di mandorle oppure dell'erba cipollina tagliuzzata.

    Questi antipasti si possono preparare in anticipo intagliando gli alberelli anche la sera prima coprendo la teglia con pellicola alimentare pronti ad essere infornati al momento, ovviamente anche la crema potrete prepararla il giorno prima conservandola in frigo fino al momento dell'utilizzo. 

    Potrebbero interessarvi anche:

    Crostata salata spinaci e ricotta

    Tortino di patate sfizioso con pancetta

    Crostata salata patate ricotta e zucchine

    Grazie per aver preparato gli Antipasti natalizi semplici e veloci insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest

     

Melita Manola

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento in cucina con ricette provate con soddisfazione dai miei fan che adoro. Penso che l’Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d’aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.