Biscotti morbidi pandolce del contadino

5 da 1 voto

Biscotti morbidi pandolce del contadino

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 mins Tempo di cottura 10 mins Tempo di riposo 1 hrs Tempo totale 1 ora 20 min
Porzioni: 25
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Oggi voglio proporvi i Biscotti morbidi pandolce del contadino, dei biscotti morbidi come il pane e deliziosi. Li ho chiamati così perché come gusto e consistenza assomigliano al pandolce genovese e ai biscotti parigini del contadino siciliani.

Il risultato giudicatelo voi assaggiandoli, se vi fidate di me come credo, vi innamorerete di questi biscotti fuori dal comune, come ho fatto io.

Sono biscotti che consiglio di fare in inverno, perché li trovo 'coccolosi' gustati con una bella tisana calda, ma nessuno vi vieta di farli semplicemente quando avete voglia di qualcosa di buono e genuino come i dolci che ci preparavano le nostre nonne.

Passate a trovarmi anche nella mia pagina FB, troverete tante ricette e consigli per la vostra cucina!

Ingredienti

Instructions

  1. Biscotti morbidi pandolce del contadino

    Cominciamo setacciando la farina, dentro la ciotola dell'impastatrice mettiamo lo strutto ben freddo e lo zucchero, cominciamo a impastare, velocità bassa.

    Aggiungiamo l'uovo leggermente sbattuto con una forchetta. Sciogliamo l'ammoniaca in poca acqua prelevata dagli ingredienti, versiamo il resto nella ciotola, uniamo la farina, l'acqua con l'ammoniaca, il sale. Impastiamo fino a quando dentro la ciotola tutti gli ingredienti si uniscono formando un panetto, aggiungiamo infine la macedonia candita. Compattiamo l'impasto, avvolgiamolo con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo per almeno un'ora, se possibile anche tutta la notte.

  2. Stendiamo il panetto su un ripiano infarinato formiamo uno spessore di circa 1 cm.

    Formiamo i biscotti con gli stampi appositi (va bene anche un bicchiere o una tazzina) calcolando che cresceranno molto in cottura, quindi non utilizzate formine dettagliate ma stampini semplici.

    Posizioniamo i biscotti ben distanti tra loro su una teglia rivestita da carta forno o sugli appositi tappetini antiaderenti.

    Cuociamo i biscotti per circa 10-15 minuti in forno preriscaldato a 180° C 

  3. Sforniamo i biscotti e lasciamoli intiepidire prima di spostarli su un piatto o un vassoio.

    Spolverizziamo i biscotti con zucchero a velo e serviamo ;)

    Consigli utili: Se l'impasto dovesse risultare appiccicoso (potrebbe dipendere dalla percentuale di glutine contenuta nella farina) prima di stenderlo aggiungiamo poca farina alla volta fino a che non si stacca dalle mani, se invece dovesse risultare tenace aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua poco per volta fino a raggiungere la consistenza giusta.

    Se non vi piace la macedonia candita potete sostituire con uvetta, prugne secche a pezzettini, datteri secchi tagliuzzati o gocce di cioccolato fondente.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Biscotti Pan di Zenzero

    Biscotti Ripieni al Cioccolato Golosi e Facili

    Grazie per aver preparato i Biscotti morbidi pandolce del contadino insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se li realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.
    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

2 commenti

  1. In questo periodo di festa, dove nelle nostre case abbondano dolcetti tipici di ogni tipo, penso che questi deliziosi biscotti meritano di trovare posto a tavola e saranno sicuramente apprezzati da grandi e piccini. Sono molto semplici e veloci da preparare, con ingredienti comuni e facilmente reperibili. Ideali sia a colazione che a merenda.

    1. Grazie Marianna sono felice ti siano piaciuti, si, sono stati apprezzati moltissimo da chi li ha ricevuti in dono questo Natale e in molti hanno provato questa ricetta, quindi grazie per la tua recensione, ulteriore certezza della bontà di questi biscotti che ho preparato con tanto amore, grazie ancora Marianna <3

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *