Biscotti glassati con cioccolata bianca

Biscotti glassati con cioccolata bianca

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 20 min Tempo di cottura 10 min Tempo di riposo 30 min Tempo totale 1 ora
Cooking Temp: 170  °C Porzioni: 40
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti oggi prepareremo insieme dei Biscotti glassati con cioccolata bianca.

Conoscete bene la mia passione per i biscotti, in quanto rappresentano il dono più gradito per qualunque tipo di occasione, quindi ho pensato di proporvi questi deliziosi biscotti utilizzando la mia frolla al cacao delicata e gustosa e una frolla senza uova al succo d'arancia per accontentare i palati più esigenti in fattore di gusto nella sua particolare fragranza agrumata. Sono facilissimi, spero vi piacciano.

Se provate la mia ricetta potete mandarmi le vostre foto in pagina FB o IG e anche su Whatsapp cliccando sull'apposito tasto su FB, vi aspetto numerosi.

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina 

Telegram Melizie in Cucina

Ingredienti

Ingredienti per la frolla al cacao

Ingredienti per la frolla bianca

Instructions

  1. Biscotti glassati con cioccolata bianca

    Cominciamo con la frolla al cacao versando la farina, il lievito, il sale, lo zucchero e il burro dentro una terrina, sbricioliamo velocemente con la punta delle dita mescolando bene gli ingredienti creando un composto granuloso.

    Aggiungiamo poi, il latte, le uova e il cacao, infine la buccia grattugiata di agrumi.

    Formiamo un panetto compatto e liscio, copriamolo con pellicola alimentare e lasciamo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

    Uniamo tutti insieme gli ingredienti della frolla senza uova, impastiamo velocemente, formiamo un panetto, copriamo con pellicola e lasciamo riposare in frigo per 30 minuti circa.

  2. Trascorso il tempo di riposo in frigo spezzettiamo con le mani il panetto di frolla e ricompattiamolo velocemente, con questo procedimento chiamato plastificazione della frolla otterremo un impasto malleabile e perfetto per ottenere biscotti senza crepe o imperfezioni, inoltre, aggiungeremo meno farina per stenderla.

     

  3. Stendiamo dunque, con un mattarello la frolla lasciandola a circa 5 mm di spessore, stampiamo i biscotti della forma desiderata e disponiamoli su una teglia foderata con carta forno oppure sui tappetini da forno riutilizzabili come i miei che potete acquistare su Amazon*

    #pubblicità


    Cuociamo in forno preriscaldato a 170° C per circa 7-10 minuti controllando la cottura spesso per la prima infornata, ogni forno cuoce in maniera diversa. 

    Sforniamo i biscotti e lasciamoli raffreddare completamente, nel frattempo sciogliamo la cioccolata bianca a bagnomaria oppure fate come me e utilizzate un attrezzo per chi adora fare i biscotti non può mancare in cucina.

    Si tratta di un pentolino che scioglie il cioccolato a bagnomaria e ti da la possibilità di mantenerlo sciolto a temperatura costante per tutto il tempo della glassatura, inoltre sporcherai solo il pentolino, ecco quello che utilizzo io:

    #pubblicità

    Intingiamo i biscotti nel cioccolato fuso adagiamoli su un vassoio pulito o sui tappetini da forno e spargiamo sopra confettini e zuccherini a piacere, lasciamo indurire il cioccolato e poi gustiamo o regaliamo dei biscotti bellissimi oltre che buoni.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Biscotti cuore con frolla setosa
    Biscotti cuore con frolla setosa
    Biscotti senza cottura ai marshmallow
    Biscotti senza cottura ai marshmallow

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me.

    Spero la ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *