Biscotti ‘nzuddi catanesi alle mandorle

5 da 1 voto

Biscotti ‘nzuddi catanesi alle mandorle

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 25 mins Tempo di cottura 10 mins Tempo totale 35 min
Porzioni: 40
Stagione migliore: Autunno

Descrizione

I Biscotti 'Nzuddi alle mandorle rappresentano uno dei dolci che si presentano nella tradizionale 'nguantiera' (vassoio) siciliana, che prende posto in tutte le tavole nel periodo della commemorazione dei defunti insieme ai Totò e alle Rame di Napoli. L'alternativa senza cacao e cioccolata, che profuma di cannella e arancia con un delicato sapore di mandorle e miele, uno connubio di sapori e profumi che vi conquisterà al primo morso.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Biscotti 'Nzuddi

    Cominciamo montando l'albume a neve. Dentro una ciotola uniamo: mandorle tritate, zucchero, ammoniaca, il miele, il rum, farina setacciata e cannella, mescoliamo gli ingredienti e uniamoli delicatamente all'albume. Aggiungiamo poco alla volta l'acqua.

    Biscotti 'Nzuddi
  2. Otterremo un composto morbido e appiccicoso, versiamo lo zucchero per glassare dentro un piattino, bagniamoci le mani e prelevando il composto poco per volta formiamo delle sfere della dimensione di una noce.

    Schiacciamo le sfere leggermente con il palmo della mano e premiamole sopra lo zucchero, mettiamo al centro una mandorla intera, posizioniamo i biscotti 'nzuddi ben distanti tra loro su una teglia rivestita da carta forno.

    Biscotti 'Nzuddi
  3. Nel frattempo scaldiamo il forno a 180° funzione statico. Vi lascio il link del Blog Cucina Serafina, di una mia cara amica, una versione di questi biscotti diversa dalla mia ma altrettanto buona, se vi va di provarla eccola: 'Nzuddi catanesi, grazie.

    Tornando alla mia ricetta, appena il forno avrà raggiunto la temperatura, inforniamo e cuociamo i biscotti per circa 10-15 minuti. Controllate la cottura ideale in base al vostro forno, i biscotti dovranno essere leggermente dorati. Sforniamo e lasciamo raffreddare i biscotti prima di spostarli.

    Potrebbero interessarvi anche:
    Biscotti Ripieni al Cioccolato Golosi e Facili
    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.
    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

2 commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *