Biscotti speziati al cacao e mandorle

5 da 1 voto

Biscotti speziati al cacao e mandorle

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 8 mins Tempo di cottura 15 mins Tempo totale 23 min
Porzioni: 15
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme i Biscotti speziati al cacao e mandorle, dei biscotti croccanti e profumati, da sgranocchiare o da inzuppare dentro una tazza di cioccolata calda..una vera Melizia. Se vi piacciono i biscotti al cacao, vi consiglio anche i biscotti Rame di Napoli dolci tipici catanesi
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Biscotti speziati al cacao

    Prendendo una ciotola capiente, inseriamo zucchero e uova e amalgamiamo fino a ottenere un composto sabbioso, aggiungiamo la buccia di arancia grattugiata. Spargiamo le mandorle su una teglia e tostiamole in forno a 90° C per 10-15 minuti girandole spesso, poi, sforniamo e lasciamo raffreddare.

    Ecco delle ciotole che utilizzo spesso. Sono comodissime e hanno il coperchio ermetico.

    Nessun prodotto trovato.
    Nessun prodotto trovato.

     

  2. Setacciamo le polveri, farina, cacao, lievito, cannella e chiodi di garofano e inseriamole nella planetaria o se impastiamo a mano incorporiamo e mescoliamo prima con una spatola e poi impastando su una spianatoia, aggiungiamo il burro a pezzetti e impastiamo. Con un coltello ben affilato tagliuzziamo grossolanamente le mandorle e aggiungiamole all'impasto, (io le preferisco intere). Giriamo e rigiriamo l'impasto per fare in modo che si distribuiscano uniformemente al suo interno.

    Ecco i miei Strumenti acquistati su Amazon*:

    Impossibile visualizzare la tabella.

  3. Con l'impasto ben amalgamato formiamo due piccoli filoncini schiacciamoli leggermente, posizionandoli ben distanti l'uno dall'altro su una teglia rivestita con carta forno. Accendiamo il forno a 180°. Spennelliamo con l'albume i due filoncini e inforniamo per circa 15 minuti. Sforniamo e lasciamo intiepidire per circa 7-8 minuti. Tagliamo i filoncini a fette di circa 2 centimetri di spessore, usiamo un coltello affilato, dovranno essere tagli netti, fate attenzione mi raccomando. Posizioniamo tutte le fette sulla teglia e rimettiamo in forno caldo avendo cura di girarli a metà cottura. In totale dovranno cuocere 5 minuti per lato. Questo secondo passaggio in forno, farà si che i biscotti diventino croccanti e le mandorle  ben tostate. Adesso potete scegliere di mangiarli così oppure intingerli dentro una cioccolata fumante o un liquore secco. Sono sublimi e golosissimi.

    N.B.: Se volete variare il gusto dei Biscotti Speziati al Cacao e Mandorle, potete sostituire alle mandorle, pistacchi, pinoli, nocciole, noci, arachidi o anche creare un misto frutta secca. Inoltre se vi piace il sapore delle spezie più accentuato, aumentate le dosi di cannella e chiodi di garofano secondo i vostri gusti.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Biscotti Baci di Dama con Tuorli Avanzati

    Cantucci Biscotti fatti in Casa

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

2 commenti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *