Cassata siciliana ricetta facile tradizionale

Cassata siciliana ricetta facile tradizionale

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 20 min Tempo di cottura 55 min Tempo di riposo 3 ora Tempo totale 4 ore 15 min Porzioni: 8 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Oggi prepariamo insieme la Cassata siciliana ricetta facile tradizionale, come sempre cercherò di rendere la ricetta semplice e a portata di mano ;) .

La cassata siciliana è una ricetta tradizionale che penso tutto il mondo conosce, la classica quella con glassa e canditi è buonissima, oggi vi propongo la versione al forno semplice da fare e agli occhi dei più golosi meno dolce rispetto a quella glassata. Devo dire, che negli anni le ho assaggiate entrambe e in tutte le parti della Sicilia, ma quelle più buone a parer mio sono quelle che ho mangiato a Palermo. Credo che alla base ci siano gli ingredienti che fanno la differenza, perché i pasticceri siciliani sono tutti maestri, ma la ricotta di pecora palermitana (insuperabile) dal gusto superlativo e la frolla delicata ma dal sapore pieno e ricco rende questi dolci davvero unici.

Ho provato a farla molte volte, utilizzando diversi tipi di ricotta provenienti da varie parti della Sicilia, ma stavolta mi sono fatta portare la ricotta direttamente da Palermo e devo dire che differenza è notevole, gusto, consistenza.. sublime.

Stavolta, ho deciso di condividere la ricetta con voi, perché la mia cassata è buonissima e facile da preparare, inoltre, ho fatto anche il mio pandispagna senza lievito appositamente per l'occasione e devo dire che il lavoro ne è valsa la pena a ogni boccone parte un mmmmh!

Ricetta con procedimento passo passo fotografico e tanti trucchetti per renderla ancora più golosa ;) Adesso aspetto le vostre foto, le pubblicherò sulla mia pagina FB dove vi aspetto con tante ricette semplici e buonissime come sempre, buon dolce!

Ingredienti

Instructions

  1. Cassata siciliana ricetta facile tradizionale

    La mattina prepariamo il pandispagna che ci servirà per la base della cassata, se volete vi lascio la mia ricetta per il pandispagna senza lievito QUI. Oppure, utilizzate la vostra ricetta di famiglia, per chi non ha tempo si può comprare quello pronto.

     

    Cassata siciliana ricetta facile tradizionale
  2. Cominciamo la sera prima, preparando il ripieno e la frolla. Setacciamo la ricotta ben asciutta, due volte, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamo con una forchetta o con un frullino a bassa velocità fino a quando lo zucchero si sarà sciolto perfettamente. Copriamola con pellicola alimentare e lasciamo riposare in frigo tutta la notte.

    Impastiamo la frolla, burro freddo e zucchero, aggiungiamo uovo intero e tuorli, leggermente sbattuti con una forchetta. Poi, il latte, e infine uniamo la farina setacciata con lievito e sale e la scorza di agrumi grattugiata.

    Cassata siciliana ricetta facile tradizionale
  3. Formiamo un panetto liscio e malleabile senza lavorarlo troppo, ricaviamo un rettangolo, copriamo con pellicola alimentare e conserviamo in frigo.

    Il giorno dopo per prima cosa uniamo le gocce di cioccolato alla ricotta, mescoliamo per bene e riponiamo in frigo.

     

    Cassata siciliana ricetta facile tradizionale
  4. Foderiamo con carta forno uno stampo apribile, diametro 24 cm. Stendiamo il panetto di frolla dello spessore di circa 2 cm, ricopriamo il fondo e il bordo della tortiera, formando un guscio.

    Facciamo aderire bene la frolla lungo i bordi dello stampo e con i rebbi di una forchetta bucherelliamo la base, adagiamo sopra un disco spesso circa 1 cm ricavato dal pandispagna. 

    Versiamo sopra il pandispagna la ricotta con le gocce di cioccolata, livelliamo con una spatola lasciando libero un bordo di circa 2 cm lungo la circonferenza. Con il resto della frolla formiamo un cerchio leggermente più grande dello stampo, adagiamolo sopra la tortiera e ripieghiamo verso l'interno i bordi facendolo aderire al guscio ripieno, formando una sorta di coperchio. Immergiamo la lama di un coltello in verticale formando dei tagli dentro la cassata. Questo passaggio consentirà la cottura uniforme, senza che il guscio si gonfi, spaccando il coperchio di frolla della cassata.

    Inforniamo a 170° forno ventilato per circa 50 minuti o a 180° forno statico per circa 60 minuti. 

    I primi 30 minuti di cottura tengo la cassata al centro del forno (sulla griglia centrale) il resto del tempo la sposto sulla griglia inferiore e continuo la cottura. Regolatevi sempre in base al vostro forno, la cassata deve risultare dorata e croccante in superficie.

    Terminata la cottura, sforniamo la cassata e lasciamola raffreddare completamente per circa due ore.

    Eliminiamo il cerchio dallo stampo e sformiamo su un piatto da portata la cassata capovolgendola, avremo così la parte liscia e perfetta sopra.

    Adagiamo dei fili di spaghetto, stecconi da cucina o strisce di carta, a losanghe sopra la cassata e spolverizziamo con zucchero a velo abbondante. 

    Cassata siciliana ricetta facile tradizionale
  5. Serviamo e buon dolce a tutti!

    La cassata si conserva per circa 5 giorni perfettamente coperta in frigo. Sconsiglio di congelarla, ne risentirebbe la consistenza interna del ripieno.

    Consigli utili: Se non avete a disposizione il pandispagna, potete utilizzare dei biscotti secchi sbriciolati ricoprendo con uno strato abbondante la base prima di aggiungere la crema di ricotta. 

    Lo strato di pandispagna è fondamentale per la riuscita del dolce, evita alla ricotta di scaricare il latte in cottura e di rendere fragile così il guscio.

    N.b. per i passaggi fotografici io ho utilizzato uno stampo 20 cm diminuendo la quantità di crema di ricotta a 500 g, mentre la frolla avanzata l'ho utilizzata per delle crostatine ripiene di nutella ;)

    Potrebbero interessarvi anche:

    Zuccotto di torta mimosa

    Ciambellone dolce alle carote senza latticini

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

    Cassata siciliana ricetta facile tradizionale

Melita Manola

Mi chiamo Melita, vivo a Catania e adoro cucinare i piatti della tradizione e quelli semplici veloci alla portata di tutti. Ho la passione, cresciuta nel tempo, per i lievitati dolci e salati, ho imparato a gestirli preparando dal pane alle brioche con ottimi risultati, riuscendo a ottenere prodotti da panificio o bar direttamente a casa. Adoro imparare e sperimentare, dai primi ai secondi passando per antipasti e contorni, affinando metodi della tradizione della cucina italiana, senza trascurare praticità e presentazione del piatto. Riesco attraverso la mia gentilezza e pazienza a trasferire tutto quello che imparo a chi mi segue, quindi, preparatevi e ne cucineremo di tutti i colori ;)

2 commenti

    1. Grazie Maria Giovanna e benvenuta sul mio blog, sono felice della tua soddisfazione, continua a seguirmi a presto cara 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.