Ciambella di spaghetti e melanzane

Ciambella di spaghetti e melanzane

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 1 hrs Tempo di cottura 10 mins Tempo di riposo 10 mins Tempo totale 1 ora 20 min
Porzioni: 8
Stagione migliore: Primavera

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Ciambella di spaghetti e melanzane. Ricetta facile e appetitosa, molto scenografica da presentare a tavola. La mia mamma la prepara sempre, lei però la usa una teglia tonda quindi viene tagliata a fette come una torta. Io ho voluto provare con uno stampo per ciambelle, andiamo a prepararla insieme.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Ciambella di spaghetti e melanzane

    Cominciamo tagliando le melanzane a fette e lasciamole ammollo in una ciotola con acqua e sale grosso per circa mezz'ora, così perderanno il liquido di vegetazione dal gusto amaro e risulteranno più dolci.

    Ciambella di Spaghetti e Melanzane.
  2. Tagliamo una fetta più spessa, riceviamo dei cubetti che andremo a friggere insieme alle fette (ci serviranno per metterle nello strato centrale della ciambella ;) )

    Laviamo poi ogni fetta sotto l'acqua, velocemente, strizziamola premendo con della carta assorbente o canovaccio pulito. Friggiamo in abbondante olio di semi di arachide ben caldo e appena cotte poggiamo le fette di melanzane su carta cucina per eliminare l'olio in eccesso. Prepariamo gli spaghetti, cuocendo in acqua salata per appena tre minuti, devono essere ben al dente per terminare la cottura in forno (ovviamente calcolate i tempi previsti per la cottura in base alla marca di spaghetti che utilizzerete).

    Scoliamo gli spaghetti e cuociamo la passata di pomodoro, olio evo, spicchio aglio, basilico fresco e un pizzico di sale. Prepariamo uno stampo, io ne ho usato uno diametro 24 cm per la ciambella.

  3. Senza ungere lo stampo, rivestiamolo completamente con le fette di melanzane, sovrapponendole leggermente tra loro, saliamo fino al bordo. Disponiamo metà degli spaghetti all'interno dello stampo, aggiungiamo melanzane a cubetti e ricotta salata grattugiata, finiamo con il resto degli spaghetti e altra ricotta.

    Inforniamo a 220° in forno preriscaldato, accendiamo la funzione grill, basteranno appena cinque minuti.

    Spegniamo il forno, e lasciamo la ciambella in forno a sportello socchiuso per circa 10-15 minuti. Seguendo questi tempi di le fette saranno perfette al taglio.

    ciambella di spaghetti e melanzane la fetta
  4. Consigli utili: La ciambella di spaghetti e melanzane si può servire anche fredda è davvero buonissima. Se vi piace il parmigiano a posto della ricotta grattugiata, potete tranquillamente sostituirla.

    Inoltre se volete il ripieno filante aggiungete qualche fetta di provola morbida al centro prima di mettere l'ultimo strato di spaghetti ;)

    Potrebbero interessarvi anche:

    Pasta al forno Furba con Melanzane e Zucchine

    Polpette di Carne alle Melanzane

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta. Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *