Focaccia con farina di ceci impasto base

Focaccia con farina di ceci impasto base

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 30 mins Tempo di cottura 20 mins Tempo di riposo 150 mins Tempo totale 3 ore 20 min
Porzioni: 8
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme la Focaccia con farina di ceci impasto base.

Una ricetta versatile per ottenere la base focaccia perfetta e morbidissima da arricchire con verdure grigliate, salumi oppure come l'ho preparata io con pomodorini sale grosso e origano, semplicissima.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Focaccia con farina di ceci

    Le ricette migliori vengono fuori così.. compro la farina di ceci per provarla e alla fine non so mai che farci, per fortuna la mia preziosa amica Stefania mi ha suggerito questa deliziosa ricetta.

    Iniziamo a preparare la Focaccia con farina di ceci riscaldando l'acqua, a circa 27° (tiepida) prendiamone una parte e sciogliamo dentro lievito e zucchero.

    Versiamo su una spianatoia la farina a fontana, aggiungiamo l'acqua rimasta e l'olio al centro, infine il liquido con il lievito. Cominciamo a impastare, (se notiamo che l'impasto non è  abbastanza elastico aggiungiamo altra acqua tiepida poco per volta), alla fine uniamo il sale e continuiamo a impastare per altri 15 minuti, fino a quando l'impasto si stacca completamente dalle mani.

    Inseriamo il panetto dentro una ciotola oleata e copriamo con pellicola trasparente o un canovaccio pulito, oppure lasciamo lievitare in forno spento con lucina accesa, per circa due ore.

    Focaccia con farina di ceci impasto base
  2. Trascorso questo tempo spennelliamo dell'olio su una teglia da forno e riversiamo dentro l'impasto.

    Stendiamo l'impasto molto delicatamente, allargandolo fino a raggiungere i bordi della teglia, affondando per bene la punta delle dita.

    Cospargiamo del sale grosso e olio evo sopra la focaccia, aggiungiamo dei pomodorini ciliegino tagliati a metà e origano quanto basta.

    Possiamo aggiungere quello che più ci piace; verdure grigliate, pesto genovese, formaggi, olive ecc. Infine copriamo la focaccia con la pellicola trasparente, rimettiamo la teglia in forno spento con lucina accesa per altri 30 minuti. Accendiamo il forno a 220° statico e inforniamo per circa 20 minuti.

    Consiglio: se volete variare gli ingredienti base della focaccia potete sostituire alla farina di ceci della farina di timilia, otterrete una focaccia altrettanto buona e soffice.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Rose di pasta pizza con timilia e maiorca

    Rustici Pasta Sfoglia Spinaci Bietole e Ricotta

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta. Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *