Gelo al limone e zenzero fresco e facile

Gelo al limone e zenzero fresco e facile

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 mins Tempo di cottura 8 mins Tempo totale 18 min
Porzioni: 4
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il Gelo al limone e zenzero, un dolce della tradizione Siciliana che ho rivisitato unendo il gusto del limone con l'energia della radice di zenzero, una vera esplosione di gusto. Ottimo come digestivo e goloso, conquisterà il vostro palato. Scopriamo insieme alcuni dei benefici dello zenzero: Aiuta il sistema immunitario contro tosse e raffreddore. Riduce la glicemia e previene il diabete. Favorisce la digestione e migliora i disturbi gastrici. Inoltre è un'antidolorifico naturale, ottimo per i dolori mestruali. Questi solo alcuni dei benefici per il nostro organismo, quindi oltre che una ricetta golosa, farà bene al nostro corpo, provatela.
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Gelo al limone e zenzero

    Cominciamo a spremere i limoni e filtrarne il succo, poi, scaldiamo circa 300 ml di acqua e aggiungiamo le fettine di zenzero dopo averne raschiato la scorza esterna con un coltellino. Lasciamo la radice di zenzero in infusione per circa 5-10 minuti dentro l'acqua calda, il tempo di infusione dipende dall'intensità che vi piace ottenere, io lo lascio 5 minuti, poi con un cucchiaino elimino le fettine di zenzero.

    Aggiungiamo amido e zucchero al succo di limone, mescoliamo per bene fino a sciogliere eventuali grumi, (vi consiglio di utilizzare una brocca graduata).

    Gelo al Limone e Zenzero
  2. Uniamo l'acqua al succo fino a raggiungere i 500 ml totali. Versiamo il liquido ottenuto dentro un pentolino e accendiamo il fornello a fiamma dolce, mescoliamo con una spatola e lasciamo addensare il composto fino a quando rilascia un velo sulla spatola. Prendiamo dei pirottini per panna cotta o budino, se non li avete basterà una semplice tazza da the. Versiamo il liquido fino all'orlo e lasciamo raffreddare senza spostarli per almeno mezz'ora.

    Copriamo gli stampi con della pellicola da cucina e riponiamo in frigo fino al momento dell'utilizzo. Consiglio di consumarli entro due giorni. Servite, dopo averli sformati su un piattino, con una fettina di limone e delle fettine di zenzero fresco o candito.

    N.B.: Se volete rendere ancora più profumato e speziato il Gelo al Limone e Zenzero, vi consiglio di aggiungere la punta di un cucchiaino di cannella in polvere in infusione insieme ad acqua e zenzero..

    Potrebbe interessarvi anche:

    Gelo cremoso di arancia ricetta siciliana

    Semifreddo alle mandorle pralinate - senza uova

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *