Insalata di polpo verace

Cottura Facile e Veloce per un Polpo Tenerissimo

Insalata di polpo verace

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 10 mins Tempo di cottura 30 mins Tempo di riposo 1 hrs Tempo totale 1 ora 40 min
Porzioni: 6
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao, oggi prepariamo insieme un piatto fresco e gustoso: Insalata di polpo verace.

Ogni volta che preparo l'insalata di polpo verace, mi tornano alla mente i ricordi d'infanzia, quando mia madre la preparava con amore e dedizione. La semplicità degli ingredienti, combinata con la freschezza del polpo, rende questo piatto un vero e proprio trionfo di sapori mediterranei. La cottura del polpo, se seguita con attenzione, regala una consistenza perfetta, tenera e succulenta.

Aggiungendo un tocco di prezzemolo fresco, succo di limone e un filo d'olio extravergine d'oliva, l'insalata diventa irresistibile. Oggi, ogni volta che la porto in tavola, non solo delizio i miei ospiti, ma rendo omaggio alla tradizione di famiglia, mantenendo viva una ricetta che racconta storie di mare e di amore per la buona cucina.

Se provate la mia ricetta potete mandarmi le vostre foto in pagina FB o IG e anche su Whatsapp cliccando sull'apposito tasto su FB, vi aspetto numerosi.

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina
Telegram Melizie in Cucina

Ingredienti

Istruzioni

  1. Insalata di polpo verace

    Per prima cosa la scelta del polpo da acquistare, vi consiglio il polpo verace caratterizzato da una doppia fila di ventose, inoltre ha una polpa più tenera e un sapore delicato, adatto a realizzare un piatto fresco e piacevole nella consistenza.

    Laviamo il polpo sotto acqua corrente, poi pratichiamo delle incisioni all'altezza di occhi e becco eliminandoli, estraiamo le interiora, sciacquiamo nuovamente eliminando eventuali impurità nelle ventose (se avete il pescivendolo di fiducia fate fare questo passaggio a lui).

    insalata di polpo verace
  2. Prendiamo una pentola capiente, riempiamola con acqua e portiamo a bollore.

    Io utilizzo queste pentole acquistate su Amazon* che propagano il calore uniformemente. Inoltre hanno il manico separato che permette di inserirle direttamente in forno che trovate QUI su Amazon.

    Prendiamo il polpo dalla testa e immergiamo i tentacoli tre volte, facendo in modo che si arriccino con l'acqua calda, posizioniamolo dentro la pentola, mettiamo il coperchio e cuociamo 15 minuti a fuoco dolce. Dopodiché, giriamolo con una pinza da cucina e cuociamo altri 15 minuti. Per una cottura ottimale infilziamo il polpo con la forchetta alla base dei tentacoli vicino alla testa, appena la forchetta affonderà senza fatica spegniamo il fornello e lasciamo raffreddare il polpo direttamente in pentola.

    insalata di polpo verace
  3. Prendiamo il polpo e adagiamolo su un tagliere, tagliamolo a piccoli pezzi. Trasferiamo tutto dentro una ciotola e condiamo con olio, succo di limone, aglio a fettine, prezzemolo e pepe nero (se lo gradite). Copriamo la ciotola con pellicola trasparente e lasciamo insaporire in frigo fino al momento di servirla.

    Consigli utili: possiamo conservare l'insalata di polpo verace in frigo per circa due giorni, prima di servirla mescoliamo per bene in modo che rimanga ben impregnata del sughetto al limone che si formerà sul fondo della ciotola.

    Possiamo servire il polpo anche con cozze sgusciate, gamberetti e calamari lessati presentandola come insalata di mare.

    Il polpo è un'alimento privo di grassi quindi contiene pochissime calorie per porzione, adatto dunque a chi è a dieta.

    Potrebbero interessarti anche:

    Calamari gratinati al forno
    Calamari gratinati al forno con zucchine croccanti

     

    Pesce a fette gratinato al forno
    Pesce a fette gratinato al forno

     

     

    Crocchette di pesce fatte in casa
    Crocchette di pesce fatte in casa

    Grazie per aver letto la mia ricetta, spero la realizziate per la vostra famiglia, vi aspetto alla prossima Melizia!

     

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *