Pasta biscotto per rotoli e tronchetti

Pasta biscotto per rotoli e tronchetti

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 30 mins Tempo di cottura 20 mins Tempo totale 50 min
Porzioni: 10
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme il Pasta biscotto per rotoli e tronchetti. Si tratta di una ricetta semplice e molto equilibrata, che rimane soffice e compatta fino alla farcitura, non si rompe e non è gommosa, anzi, una nuvola morbidissima che riesce a unirsi a bagna e ripieno sciogliendosi in bocca al primo assaggio, tutto grazie agli ingredienti.. che ne dite prepariamola insieme ;)
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pasta biscotto per rotoli e tronchetti

    Cominciamo montando le uova a temperatura ambiente, insieme allo zucchero.

    Montiamo rendendo uova e zucchero chiare e spumose, ci vorranno circa 20 minuti, nel frattempo accendiamo il forno a 180° C funzione statico, oppure 170° C forno ventilato fino a doratura.

    pasta biscotto per rotoli e tronchetti
  2. Versiamo gli ingredienti in polvere dentro una ciotola, setacciamoli e aggiungiamoli a cucchiaiate alle uova poco per volta. Mescoliamo l'impasto dal basso verso l'alto con una spatola, aggiungiamo altre polveri solo dopo che l'impasto avrà assorbito le precedenti, infine aggiungiamo la buccia grattugiata di agrumi.

    Rivestiamo una teglia da forno rettangolare 30x28 cm.

    Versiamo l'impasto sulla teglia e distribuiamolo uniformemente con una spatola.

    Inforniamo posizionando la teglia nella parte centrale del forno e cuociamo per circa 15-20 minuti. Durante la cottura l'impasto si gonfierà molto al centro, ma niente paura, tornerà ad appiattirsi poco prima di sfornarlo.

    Prima di sfornare la pasta biscotto, tagliamo un rettangolo di carta forno appena più grande della teglia.

    Sforniamo la pasta biscotto e rigiriamola subito sopra la carta forno, stando attenti a non scottarci, togliamo la carta attaccata alla pasta. Arrotoliamo la pasta su se stessa aiutandoci con la carta forno, copriamola con un canovaccio umido e lasciamo raffreddare completamente. Per l'utilizzo basta srotolare la pasta, appiattirla con le mani delicatamente e stendere bagna e crema secondo la vostra ricetta, a tal proposito vi lascio qualche idea a fine pagina ;)

    Potete utilizzare la pasta biscotto per rotoli e tronchetti anche come base per torte stratificate o dolci mignon, inoltre potrete prepararla anche in anticipo, fino a tre giorni prima dell'uso, basta coprirla e sigillarla con pellicola alimentare per evitare che si secchi in superficie.

    Potrebbe interessarvi anche:

    Torta senza Cottura con Crema e Savoiardi

    Torta espressa al caffè e savoiardi

    Crema delizia al limone senza farina

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *