Lasagne cremose zucca e funghi con pancetta

Lasagne cremose zucca e funghi con pancetta

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 40 mins Tempo di cottura 25 mins Tempo totale 1 ora 5 min
Porzioni: 4
Stagione migliore: Inverno

Descrizione

Ciao a tutti, oggi prepariamo insieme le Lasagne cremose zucca funghi e pancetta. Finalmente sono riuscita a scrivervi la ricetta e fotografarle, dopo l'anno scorso quando le ho preparate mi ero ripromessa di condividere questa prelibatezza, primo perché farete mangiare la zucca a chi di solito non la mangia (compresi i più piccoli) e poi perché sono troppo buone!
Per noi blogger non è affatto facile avere tutto a portata di mano per fotografare il piatto appena prima di portarlo a tavola, spesso prediligo il fatto di servire il piatto e mangiarlo ben caldo, soprattutto con primi e secondi, stavolta, complice il cambio dell'ora legale, mi sono alzata presto e di domenica mattina, si sa.. con la calma e il silenzio si lavora benissimo in cucina, ho fatto tutto per tempo e tra un passaggio e l'altro mentre gli ingredienti cuocevano ho preparato il set fotografico, così ho soltanto appoggiato il piatto pronto al centro e fatto appena due scatti, tanto erano belle le mie lasagne cremose alla zucca, mangiate calde e filanti, non sapete che soddisfazione, sono davvero da provare. Aspetto i vostri commenti e messaggi per farmi sapere se sono di vostro gradimento, sapete quanto ci tengo e quante prove faccio prima di pubblicare una ricetta, se non è collaudata neanche la propongo, quindi che aspettate.. andiamo a preparare insieme ;)
Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto!

Ingredienti

Crema di zucca

Per la besciamella

Istruzioni

  1. Lasagne cremose zucca e funghi

    Cominciamo preparando la crema di zucca semplice, Sbucciamo zucca e patata, tagliamole a cubetti in ciotole separate. Dentro una pentola a bordi alti versiamo un filo d'olio e la cipolla tritata finemente. Cuociamo la cipolla per qualche minuto e aggiungiamo la patata a cubetti e un pizzico di sale, mescoliamo con un cucchiaio per circa cinque-otto minuti.

    Poi uniamo la zucca e cubetti e aggiustiamo di sale, mescoliamo per un paio di minuti e aggiungiamo l'acqua mettendo il coperchio alla pentola.

    Cuociamo per dieci minuti girando ogni tanto. Accertandoci che l'acqua non si asciughi del tutto, in tal caso aggiungiamone altra poco alla volta.
    Proviamo a schiacciare zucca e patate con un cucchiaio, se risultano tenere spegniamo il fornello e lasciamo intiepidire.

    Utilizzando un mixer a immersione frulliamo tutto fino a ridurre in purea. Alla fine aggiungiamo il formaggio grattugiato mescolando in modo che il calore della crema lo sciolga all'istante, assaggiamo e aggiustiamo di sale.

    Prepariamo la besciamella, versiamo il latte dentro un pentolino e scaldiamolo leggermente senza portare a bollore. Sciogliamo il burro a bagnomaria, aggiungiamo la farina e mescoliamo formando una crema senza grumi, aggiungiamo il latte caldo a filo e continuiamo a mescolare, uniamo il sale e versiamo il liquido ottenuto dentro il pentolino utilizzato per il latte. 

    Cuociamo per circa 5 minuti fino ad ottenere una crema densa e vellutata, spegniamo il fornello e aggiungiamo la noce moscata.

    Possiamo preparare la crema di zucca e la besciamella anche la sera prima, conservando tutto in frigo.

    Puliamo i funghi con un canovaccio umido o della carta cucina, eliminiamo la parte finale del gambo e tagliamoli a fette medie non troppo sottili, mettiamoli in padella con un pizzico di sale, chiudiamo con coperchio e cuociamo a fuoco lentissimo per 5 minuti. Trascorso questo tempo, i funghi, avranno scaricato la loro acqua di vegetazione, togliamo il coperchio e alziamo la fiamma del fornello, appena il liquido di fondo sarà evaporato quasi del tutto, uniamo la pancetta tagliata a listarelle, giriamo con un cucchiaio di legno e saltiamo per qualche minuto lasciando insaporire per bene.

    Lasagne cremose zucca funghi e pancetta
  2. Prendiamo la teglia da forno, (io ho utilizzato una teglia quadrata 20x20 cm, perfetta per 4 porzioni esatte) versiamo sul fondo la crema di zucca mescolata a qualche cucchiaio di besciamella, adagiamo dunque i fogli di lasagne. Poi, aggiungiamo gli altri ingredienti procedendo a strati, crema di zucca, funghi, pancetta, fiocchi di besciamella, fette di provola. Finiamo con uno strato di besciamella, parmigiano funghi pancetta e la provola rimasta.

    Lasagne cremose zucca funghi e pancetta
  3. Come di solito faccio con le lasagne, chi mi segue conosce questo trucchetto, versiamo ai 4 angoli della teglia un po' d'acqua, renderà le lasagne cremose al punto giusto. Cuociamo ai tempi indicati nella confezione delle lasagne, io a 220° per 25 minuti. Per formare una crosticina croccante sopra le lasagne cremose zucca funghi e pancetta, accendiamo la funzione grill per gli ultimi 4-5 minuti di cottura.

    Potrebbero interessarvi anche:

    Pizzette di semola

    Polpette di lenticchie avanzate

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB.

    Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *