Pasticcini alla crema fatti in casa

Pasticcini alla crema fatti in casa

Difficoltà: Intermedio Tempo di preparazione 15 mins Tempo di cottura 25 mins Tempo totale 40 min
Porzioni: 10
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

I Pasticcini alla crema fatti in casa, sono dei deliziosi biscotti di frolla con un morbido ripieno goloso e avvolgente. Come sapete ormai, adoro preparare le frolle, si possono creare dei dolci buonissimi e poi una volta provata la resa del prodotto basta decidere se utilizzarlo per dolci semplici, ripieni o elaborati.

Questi pasticcini sono dedicati a tutti i nonni visto che il giorno della festa per loro si avvicina. Penso che i nonni rappresentino il bene dell'umanità, da piccoli ci insegnano, coprono le marachelle, ci coccolano e da grandi coltivano la saggezza per il futuro di tutti, una memoria che racconta da dove veniamo. Io ho ancora la mia nonna paterna e alla mia età mi ritengo fortunata, la adoro e non smetto mai di dirle che la amo tanto, fatelo sempre anche voi finché ne avete l'opportunità. Ho dedicato questo dolce ai nonni ispirandomi alla classica crostata ripiena, usando una frolla buonissima, crema delicata all'interno e pinoli croccanti spolverizzati da zucchero a velo. Avendone la possibilità, preparate questi pasticcini con i vostri nonni, o insieme ai vostri bimbi pensando a loro.. un dolce fatto in casa è anche un momento da poter condividere con chi vogliamo bene.
Passa a trovarmi sulla mia pagina FB, ti aspetto!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pasticcini alla crema fatti in casa

    Ingredienti e procedimento clicca QUI : 

    Crema pasticcera  

    Pasta frolla

    Pasticcini alla Crema
  2. Iniziamo preparando la crema pasticcera, copriamola con pellicola trasparente e lasciamola raffreddare. Impastiamo la frolla, uovo e burro devono essere freddi da frigo, formiamo un panetto e stendiamolo formando un rettangolo con uno spessore di circa 5 mm. Con un coppa pasta da 10 centimetri di diametro formiamo dei dischi, (io ho utilizzato uno stampo con incavi ovali 6x8 cm. altezza 3 cm. ma possiamo utilizzare anche gli stampi dei muffin). Mini video per voi QUI.

    Nessun prodotto trovato.
    Nessun prodotto trovato.

    Pasticcini alla Crema
  3. Tagliamo delle strisce di carta forno e posizioniamole alla base di ogni incavo, ci aiuteranno a sformare i pasticcini, con il disco tagliato in precedenza rivestiamo ogni incavo tagliando i bordi in eccesso circa 5 mm sotto il livello dello stesso. Bucherelliamo con i rebbi di una forchetta il fondo della frolla e riempiamo con la crema pasticcera. Utilizzando un coppa pasta da 8 cm tagliamo i dischi che ci serviranno per ricoprire i pasticcini alla crema, bagniamo i bordi di ognuno con dell'acqua e appoggiamo a richiudere eliminando la pasta in eccesso lungo il bordo, io ho utilizzato un tagliapasta con rotelline intercambiabili economico e praticissimo come questo acquistabile su Amazon*, pressando bene per assicurarci che ogni pasticcino sia sigillato.

    Nessun prodotto trovato.
    Nessun prodotto trovato.

  4. Aggiungiamo sopra ogni pasticcino i pinoli e inforniamo a 170° per circa 25-30 minuti. Sforniamo e spolverizziamo con zucchero a velo.

    Potrebbero interessarti anche:

    Crema Pasticcera senza Uova

    Crema Namelaka al Cioccolato Bianco

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

    *"Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi." "#adv" "Link sponsorizzati inseriti nella pagina".

Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *