Cous cous freddo alla Norma

Cous cous freddo alla Norma

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 5 min Tempo di riposo 1 ora Tempo totale 1 ora 15 min Porzioni: 6 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti oggi prepariamo insieme il Cous cous freddo alla Norma idea semplice e geniale per portare in tavola un piatto freddo diverso dal solito cous cous. Questa idea non è mia, ma della mia amica Stefania, l'ho scoperta per il mio quarantesimo compleanno, quando mi ha aiutato a realizzare il buffet.. questo era uno dei primi monoporzione che abbiamo presentato. Come potevo non preparare un buffet con le mie mani e lei è stata così carina e generosa ad aiutarmi abbiamo preparato tanti deliziosi manicaretti, ma il successo della serata è stato questo cous cous semplice e indimenticabile dal gusto tutto siciliano. 

Provatelo anche voi sono sicura che piacerà a tutti i vostri commensali ;)

Passate a trovarmi sulla mia pagina FB, vi aspetto! 

Ingredienti

Instructions

  1. Cous cous freddo alla Norma

    Cominciamo lavando e sbucciando le melanzane, tagliamo a fette spesse circa 1 cm cospargiamole di sale grosso e mettiamole dentro uno scolapasta.

    Copriamo con un piatto e mettiamo un peso sopra il piatto, lasciamole riposare per circa 30 minuti, così facendo scaricheranno un liquido scuro rendendo le melanzane più dolci. Se abbiamo la possibilità di acquistare o meglio ancora cogliere dal proprio orto le melanzane, questo procedimento si potrà saltare. 

    Trascorsi i 30 minuti, passiamo le fette di melanzane velocemente sotto l'acqua per eliminare il sale in eccesso, strizziamo ogni fetta tra le mani e tamponiamole delicatamente con un canovaccio pulito. 

    Cous cous freddo alla norma
  2. Scaldiamo dell'olio di semi di arachidi dentro una padella e cominciamo a friggere le melanzane, dovranno essere dorate, adagiamole su un foglio di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e lasciamo raffreddare.

    Prepariamo il cous cous, seguendo le istruzioni sulla confezione, sarà pronto in appena 10 minuti, appena pronto sgraniamolo con i rebbi di una forchetta e lasciamolo raffreddare completamente.

  3. Prepariamo la salsa di pomodoro, se abbiamo la possibilità di prepararla con del pomodoro fresco ecco il mio procedimento QUI, altrimenti dentro un pentolino aggiungiamo dell'olio evo, uno spicchio d'aglio lasciandolo dorare qualche minuto, versiamo la salsa di pomodoro in bottiglia, aggiungiamo due foglie di basilico e aggiustiamo di sale, cuociamo per pochi minuti fino a quando non risulterà cremosa e vellutata.

     

  4. Grattugiamo la ricotta salata, prendiamo una ciotola grande e versiamo dentro, il cous cous, le melanzane tagliate a strisce, la salsa di pomodoro, un paio di foglie di basilico tritato fresco, infine qualche cucchiaio di ricotta salata, mescoliamo delicatamente tutti gli ingredienti. 

     

  5. Adesso possiamo procedere in due modi per servire il cous cous freddo alla norma.

    Per fare delle monoporzioni e servirlo come cena fredda, prendiamo delle coppette riempiamole di cous cous compattando bene il composto con una spatola e lasciamo riposare in frigo per 30 minuti poi serviamo le monoporzioni rigirando le cupolette ottenute sui piatti da portata e decoriamo il piatto con fettine di melanzane, ricotta salata grattugiata e qualche foglia di basilico (presentazione in foto).

    Se invece vogliamo proporlo come pietanza a pranzo o a cena basterà lasciarlo dentro la ciotola dove lo abbiamo preparato decorando la parte superiore con fette di melanzane, ricotta salata grattugiata e qualche foglia di basilico. In entrambe i casi farete un figurone, buon appetito!

    Potrebbero interessarvi anche:

    Tortino di patate sfizioso con pancetta

    Crostata salata patate ricotta e zucchine

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me, ricordate di mandarmi la foto se la realizzate, sarò orgogliosa di mostrarla nel mio Album delle ricette provate dai fan, sulla pagina FB. Spero la mia ricetta vi sia piaciuta.

    Vi aspetto alla prossima Melizia.

    Link social dove seguirmi:
    Pagina facebook Melizie in Cucina
    Canale youtube Melizie
    Melizie in Cucina Pinterest
    Twitter Melizie in Cucina

Melita Manola

Ciao a tutti e benvenuti sul mio Blog, mi chiamo Melita, classe 1975 e catanese DOC. Adoro cucinare i piatti della tradizione e la fonte di ispirazione sono le donne della mia famiglia. Creo e sperimento in cucina con ricette provate con soddisfazione dai miei fan che adoro. Penso che l’Arte della cucina sia crescere insieme, confrontarsi e arrivare ad un risultato che possa essere d’aiuto a chi vuole realizzare un piatto unico e di sicura riuscita, per me è davvero stupendo. Tutto questo ovviamente vale per chi ama cucinare per le persone che ama.. tutto il resto sono solo chiacchiere.. quindi che fate? Seguitemi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.