Muffin allo yogurt senza burro

Facili e morbidissimi

Muffin allo yogurt senza burro

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 5 mins Tempo di cottura 25 mins Tempo totale 30 min
Porzioni: 12
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Ciao a tutti oggi prepariamo insieme i Muffin allo yogurt senza burro.

Soffici leggerissimi e durano giorni in dispensa sono ottimi per la colazione.

Nessun procedimento particolare, mescoli gli ingredienti e inforni, volendo puoi aggiungere frutta fresca a pezzi o gocce di cioccolato diventeranno una golosa merenda per i più piccoli.

Se li provi e vuoi mandarmi qualche foto per i miei social ecco dove trovarmi:

Pagina facebook Melizie in Cucina
Canale youtube Melizie in Cucina
Pinterest Melizie in Cucina
Twitter Melizie in Cucina

Ingredienti

Instructions

  1. Muffin allo yogurt senza burro

    Prepariamo i Muffin allo yogurt senza burro cominciando a sbattere uova e zucchero, ricordando che tutti gli ingredienti in ricetta dovranno essere rigorosamente a temperatura ambiente per la riuscita del dolce.

    Appena gli ingredienti saranno spumosi e chiari, aggiungiamo, l'olio, il latte e lo yogurt senza smettere di mescolare con le fruste.

    Setacciamo farina, fecola e lievito, versiamoli sull'impasto poco per volta, aggiungiamo infine le scorzette di agrumi o se preferite l'essenza di vaniglia e versiamo il composto dentro degli stampini per muffin riempiendoli per bene lasciando circa 2 cm dal bordo.

    Muffin allo yogurt senza burro
  2. Cuociamo i Muffin allo yogurt senza burro in forno preriscaldato funzione ventilato a 160° C per circa 25-30 minuti, regoliamoci in base al nostro forno facendo la prova stecchino dopo i primi 20 minuti di cottura.

    Sforniamo i muffin e lasciamoli raffreddare completamente, poi, spolverizziamo dello zucchero a velo sulla superficie e serviamoli.

    Consigli utili: se non abbiamo la funzione ventilata in forno possiamo cuocere a 180° C in forno statico per circa 18-20 minuti. Oppure a 160° in friggitrice ad aria per 15-20 minuti.

    I muffin si conservano in dispensa dentro contenitori ermetici adagiandoli su carta assorbente prima di chiudere il coperchio, in modo che l'umidità presente nel dolce non ne comprometta la conservazione, con questo piccolo trucco si manterranno morbidi per giorni.

    Possiamo arricchire i nostri muffin con frutta fresca o sciroppata a pezzi, avendo cura di passarla velocemente dentro una ciotolina con farina in modo che non affondi durante la cottura. Lo stesso vale per le gocce di cioccolato che ne ingolosiranno il sapore, avendo cura di congelare le gocce al meno 1 ora prima su un vassoio riposto in freezer, verranno dunque aggiunte spargendole sopra solo poco prima di infornare i muffin.

    Potrebbero interessarti anche:

    Crema Namelaka al cioccolato bianco

    Crema namelaka al fondente 

    Torta di pistacchi con crema pasticcera

    Crema pasticcera delicata

    Grazie per aver preparato questa ricetta insieme a me. Spero la ricetta vi sia piaciuta, vi aspetto alla prossima Melizia.

    Muffin allo yogurt senza burro
Melita Manola

Melita Manola

Mi chiamo Melita, una vera catanese con un cuore pulsante di origini spagnole. Sono innamorata dell'arte culinaria, un amore che si esprime nella preparazione di piatti tradizionali e al tempo stesso semplici e veloci, accessibili a chiunque voglia cimentarsi in cucina. La mia passione si è evoluta nel tempo, con un focus particolare sui lievitati, sia dolci che salati. Ho affinato le mie tecniche, tanto da poter dire con orgoglio di ottenere a casa prodotti che potrebbero tranquillamente essere venduti in un panificio o in un bar.

Il mio desiderio di imparare e sperimentare non conosce limiti; amo spaziare dai primi piatti ai secondi, senza dimenticare antipasti e contorni, perfezionando i metodi della tradizione culinaria italiana. Non trascurando mai la praticità e la presentazione dei piatti, credo che l'occhio voglia la sua parte.

La mia gentilezza e pazienza sono i miei strumenti migliori per condividere tutto quello che apprendo con chi mi segue. Quindi, preparatevi a un viaggio tra sapori e colori, perché insieme cucineremo piatti che rallegreranno la vista e delizieranno il palato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *